Vuoi testare Resort di lusso in Messico? Questa societa' cerca candidati!

(Napoli)ore 20:29:00 del 11/09/2018 - Categoria: , Lavoro

Vuoi testare Resort di lusso in Messico? Questa societa' cerca candidati!

Il lavoro dei sogni: un anno in vacanza per testare resort di lusso in Messico

Pagati per testare resort di lusso sulle spiagge del Messico e della Bassa California. Il lavoro dei sogni è a portata di mano, perché la società latino americana Vidanta ha lanciato la campagna “World’s best job” dove promette al fortunato, un anno da sogno.

Immersi in un paradiso terrestre e pagati a peso d’oro. Di solito siamo noi a pagare la vacanza, ma Vidanta è alla ricerca di un brand ambassador e le cose potrebbero andare diversamente.

In pratica, il candidato dovrà testare e ovviamente promuovere attraverso i social i resort di lusso delle spiagge del Messico e della Bassa California, che neanche a dirlo viene voglia di partire. Basta nominare infatti, Acapulco, Los Cabos e la Rivera May e Puerto Vallarta.

La ‘fatica’ sarà quella di usufruire di servizi, assaggiare tequila, immergersi in esperienze di food con chef stellati, provare idromassaggio e terme di lusso, giocare a golf etc etc. Il tutto poi da comunicare in diretta su blog e social, insomma una strategia di marketing di cui l’azienda non è di certo pioniera.

Quindi tutto ciò presuppone che la vita virtuale del candidato sia già di base molto attiva. Raccontare lusso, cultura, cibo e intrattenimento prevede anche uno stipendio di poco superiore ai 100mila euro per un anno.

Requisiti. Come dicevamo importante conoscere l’uso di hashtag, trend e il mercato dei social, essere creativi, organizzati, oltre che saper raccontare di viaggi. E ancora essere socievoli, entusiasti e stare al passo con tendenze, tecnologie e il mondo degli influencer.

Per candidarsi c’è tempo fino al 21 ottobre, mentre il prescelto sarà annunciato tramite i social media di Vidanta il 1 novembre.

Da: QUi

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Dai migranti in Italia il 9% del PIL
Dai migranti in Italia il 9% del PIL
(Napoli)
-

Sono questi alcuni degli elementi che emergono dal nono Rapporto annuale sull’economia dell’Immigrazione, a cura della Fondazione Leone Moressa, presentato oggi (8 ottobre) a Roma.
QUANTO LAVORANI GLI IMMIGRATI IN ITALIA - Negli ultimi anni l’Italia sta...

Manovra: confermati bonus 80 euro e rimodulazione IVA
Manovra: confermati bonus 80 euro e rimodulazione IVA
(Napoli)
-

MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri conferma la completa sterilizzazione degli aumenti dell’IVA previsti dalle clausole di salvaguardia ma non esclude possibili rimodulazioni dell’aliquota per un sistem
MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Il Ministro dell’Economia Roberto...

250mila giovani via in 10 anni dall'Italia: quanto ci costa?
250mila giovani via in 10 anni dall'Italia: quanto ci costa?
(Napoli)
-

Presentato a Palazzo Chigi il nono Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione: quasi un quinto di queste persone viene dalla Lombardia (18,3%)
250 MILA GIOVANI EMIGRATI IN 10 ANNI - Duecentocinquantamila giovani sono andati...

Fisco: le grandi imprese evadono 16 volte di piu' rispetto alle piccole, ma nessuno lo dice!
Fisco: le grandi imprese evadono 16 volte di piu' rispetto alle piccole, ma nessuno lo dice!
(Napoli)
-

LA GRANDE EVASIONE DELLE GRANDI AZIENDE - A seguito dell’attività di accertamento svolta lo scorso anno sulle attività economiche, emerge come la maggiore imposta media accertata dall’Agenzia delle Entrate per ogni singola grande azienda sia pari a poco p
LA GRANDE EVASIONE DELLE GRANDI AZIENDE - A seguito dell’attività di...

Il paradosso tutto italiano: meno guadagno meno paghi
Il paradosso tutto italiano: meno guadagno meno paghi
(Napoli)
-

Lo studio del Senato: fino ai 28 mila euro gli aumenti di stipendi rischiano di finire divorati dal mix di aliquote e mancati bonus e detrazioni
MENO GUADAGNI, MENO PAGHI - Un primo spunto di riflessione viene dalle tasse...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati