UFFICIALE: LA JUVE DI VIALLI, DEL PIERO E RAVANELLI ERA DOPATA!

(Bologna)ore 18:26:00 del 19/09/2016 - Categoria: Calcio

UFFICIALE: LA JUVE DI VIALLI, DEL PIERO E RAVANELLI ERA DOPATA!

Ebbene quella Juve era dopata. Al di là di ogni ragionevole dubbio, la Corte di Cassazione ha stabilito, in data 29 maggio 2007, che la Juventus attuò, dal 1994 al 1998, “un disegno criminoso per alterare le gare attraverso la somministrazione illecita di

Questa è la formazione della Juventus, che il 22 maggio 1996 vinse a Roma l’unica Champions League della sua storia, battendo ai rigori l’Ajax: Peruzzi; Ferrara, Vierchowod, Torricelli, Pessotto; Conte (Jugovic dal 43′), Paulo Sousa (Di Livio dal 57′), Deschamps; Del Piero, Vialli, Ravanelli (Padovano dal 67′). Allenatore: Lippi. Ed è la stessa squadra che dal  ’94 al ’98 vinse in Italia 3 scudetti su 4.

Ebbene quella Juve era dopata. Al di là di ogni ragionevole dubbio, la Corte di Cassazione ha stabilito, in data 29 maggio 2007, che la Juventus attuò, dal 1994 al 1998, “un disegno criminoso per alterare le gare attraverso la somministrazione illecita di farmaci“, in pratica dopando i calciatori sia con sostanze proibite, sia somministrando farmaci leciti su atleti sani. Unico fatto non provato è la somministrazione di eritropoietina (Epo). La Corte, in sostanza, ha stabilito in via definitiva che la Juventus, nelle persone di Antonio Giraudo, (amministratore delegato), e Riccardo Agricola, (responsabile dello staff medico), commisero in modo continuato per 4 stagioni il reato di frode sportiva violando la legge 401 dell’ 89.

A seguito però della prescrizione del reato, datata 1 aprile 2007, la Juve, pur essendo colpevole, non può più essere punita. E i giocatori che allora indossavano la maglia bianconera continuano a tacere. Secondo i giudici della Corte anche i calciatori “non possono essere considerati semplici vittime” dell’operato della società. Ma fino adesso nessuno ha parlato, ma poco importa c’è una sentenza che parla.

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Il futuro del CALCIO? Stadi VUOTI, presidenti CINESI, 0 ITALIANI IN CAMPO
Il futuro del CALCIO? Stadi VUOTI, presidenti CINESI, 0 ITALIANI IN CAMPO
(Bologna)
-

Questo segnerà con buone probabilità la fine del calcio come lo conosciamo noi.
Il calcio-mercato in Europa non è ancora cominciato che già diversi campioni...

Napoli Juventus non sara' MAI una semplice partita di PALLONE!
Napoli Juventus non sara' MAI una semplice partita di PALLONE!
(Bologna)
-

Tu nun si’ cchiù Pulecenella, facive ridere e pazzià’. Mo t’arragge e pienze a’ guerra e nce parle ‘e libertà!
Nord contro Sud. Ricchi contro poveri. Industriali contro operai. I Savoia...

Juve irriconoscibile? I MEDIA LA ELOGIANO, I TIFOSI LA MASSACRANO!
Juve irriconoscibile? I MEDIA LA ELOGIANO, I TIFOSI LA MASSACRANO!
(Bologna)
-

Niente circo, viviamo in bianco e nero. Come dire: ci sta. Ci può stare, al netto dei gusti di ognuno. Niente da dire, niente da aggiungere.
Niente circo, viviamo in bianco e nero. Come dire: ci sta. Ci può stare, al...

Serie A POCO COMPETITIVA? Sapete QUANTI SOLDI PRENDONO LE RETROCESSE?
Serie A POCO COMPETITIVA? Sapete QUANTI SOLDI PRENDONO LE RETROCESSE?
(Bologna)
-

Per la stagione in corso (2017/18) resteranno in vigore le norme precedenti, che in particolar modo per quanto riguarda la quota residuale vedevano garantita la cifra “avanzata” al club retrocesso con 3 anni di anzianità in serie A ma solamente nel caso i
Cambia anche il paracadute in Serie A. Il nuovo statuto della Lega infatti...

TRAGEDIA ITALIA? SENZA VERGOGNA, NESSUNO SI DIMETTE
TRAGEDIA ITALIA? SENZA VERGOGNA, NESSUNO SI DIMETTE
(Bologna)
-

A questo punto figure ingiustamente bistrattate come Donadoni e Prandelli si ergono come giganti di fronte a questa miseria.
A questo punto figure ingiustamente bistrattate come Donadoni e Prandelli si...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati