Teramo notizie: asilo invaso dagli insetti

TERAMO ore 13:19:00 del 11/01/2015 - Categoria: Cronaca

Teramo notizie: asilo invaso dagli insetti

Teramo notizie: asilo invaso dagli insetti | L’analisi di Italiano Sveglia

Le cattive manutenzioni e la superficialità con la quale operano i dipendenti statali a volte possono creare dei veri e propri disastri sia per la collettività che per i privati. Questa volta è l’asilo nido Pollicino a farne le spese. Ecco l’accaduto.

TERAMO. Riapriranno lunedì la scuola dell’infanzia Pinocchio e l’asilo nido Pollicino di Colleatterrato, chiusi da ieri per proteggere bimbi e maestre dal pericolo della processionaria del pino e provvedere alla disinfestazione dell'area dove ieri mattina è stata riscontrata la presenza dei bruchi urticanti. La decisione è stata presa dall'assessore comunale alla pubblica istruzione Piero Romanelli, dopo una breve riunione con i tecnici, diretti dal vigile ecologico Vicenzo Calvarese, che hanno comunicato all’amministratore la necessità di debellare l'insetto, che può provocare dermatiti, eruzioni cutanee e allergie.

«Ad accorgersi della presenza della processionaria è stato il personale dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia che ospita la struttura. Alle 8 il nostro vigile ecologico Vincenzo Calvarese, sempre efficientissimo, è intervenuto subito dopo la segnalazione della dirigente scolastica Clara Moschella», ha spiegato Romanelli, che ha aggiunto: «Abbiamo già avvertito la ditta che deve fare la disinfestazione. La procedura da seguire è regolata da rigidi protocolli ministeriali e impongono la chiusura della scuola che riaprirà regolarmente lunedì».

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati