Telemarketing Selvaggio al limite di MOLESTIA TELEFONICA: Impossibile farli smettere

(Roma)ore 20:31:00 del 07/10/2017 - Categoria: , Denunce, Internet, Sociale

Telemarketing Selvaggio al limite di MOLESTIA TELEFONICA: Impossibile farli smettere

Sul sito Internet del Codacons, per dire, da maggio 2015 sono stati scaricati 6.700 moduli di denuncia.

Sul sito Internet del Codacons, per dire, da maggio 2015 sono stati scaricati 6.700 moduli di denuncia. L’anno scorso era intervenuta pure Lucianina Luttizzetto. Aveva piantato i suoi occhietti fiammeggianti sulle telecamere di Che tempo che fa e aveva detto, senza troppi complimenti: «Amico del call center, so che non è colpa tua, ma non ne possiamo veramente più». Perché quando «ti telefonano anche alle dieci di sera, manderesti a stendere pure Gandhi e Martin Luther King». Del resto, aveva spiegato a Fabio Fazio con inappuntabile logica, «io voglio vedere se tu gli telefoni ai loro capi alle undici di sera mentre si sorseggiano lo champagnino e gli dici: scusi, cortesemente, mi può procurare un attimo le bollette dal ‘93 in avanti?».

Le strategie di sopravvivenza in Rete

Ormai, dopo l’approvazione al senato dell’emendamento al ddl sulla concorrenza che elimina il consenso preventivo alle offerte di telemarketing, neppure l’ironia della Littizzetto potrà più salvarci. E a chi viene tartassato dalle chiamate dei call center non restano che astute strategie di sopravvivenza, su cui già circolano «tutorial» su Youtube (uno dei più spassosi si chiama «10 modi per rispondere al Call Center e non farsi più richiamare»: il più crudele è chiedere di aspettare un momento, posare il telefono e dimenticarselo lì).

Avete presente le scene dei film thriller quando, nel momento di maggior pathos, squilla immancabilmente il telefono e, dall’altra parte della cornetta, risponde come minimo l’assassino? Ebbene, scordatevele, perché in Italia, quando suona l’apparecchio di casa, è al 99% un operatore di call center che fa telemarketing sui prodotti più disparati. Chi volesse registrarsi nell’apposito #Registro delle Opposizioni per togliersi dai piedi il fastidio molto probabilmente non potrà farlo. Abilitato, infatti, è solo il cittadino che ha acconsentito espressamente a ricevere le telefonate promozionali.

Quindi, quasi nessuno, ad eccezione di 1,5 milioni di utenze sulle oltre 13 milioni esistenti. Escluse a priori, non si capisce bene perché, le oltre 90 milioni di utenze cellulari.

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
(Roma)
-

Germania, uno studio dimostra: elettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Quando in casa un elettrodomestico si rompe all’improvviso, senza motivo e...

Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci
Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci
(Roma)
-

Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco essiccate, ma altre sostanze chimiche vengono aggiunte per dare sapore e per rendere il fumo più piacevole.
Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco...

Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
(Roma)
-

L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e infatti permette che una grande moschea sia stata costruita proprio vicino a Ground Zero come se il terrorismo islamico non c'entrasse nulla Ieri il mondo avrebbe dovuto ricordare
L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e...

COPYRIGHT su banconota dell'Euro: perche'? PERCHE' E' PRIVATA! VIDEO
COPYRIGHT su banconota dell'Euro: perche'? PERCHE' E' PRIVATA! VIDEO
(Roma)
-

L’invenzione delle banconote è la più grande truffa criminale che sia mai stata inventata!
L’invenzione delle banconote è la più grande truffa criminale che sia mai stata...

Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
(Roma)
-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati