Tecnologia miracolosa: bimbo curato via WhatsApp

TREVISO ore 15:07:00 del 22/01/2015 - Categoria: Salute, Sociale, Tecnologia

Tecnologia miracolosa: bimbo curato via WhatsApp

Tecnologia miracolosa: bimbo curato via WhatsApp | L’analisi di Italiano Sveglia

La Tecnologia fa miracoli soprattutto nell’ambito della comunicazione. Se da una parte l’avanzare dei mezzi tecnologici non aiutino le persone a trovare lavoro, dall’altra queste storie ci testimoniano davvero una bella realtà. Per curare il suo bimbo, affetto da una prolungata bronchite, una mamma che abita a Stromboli, una delle sette isole delle Eolie, ha deciso di fare di necessità virtù utilizzando la tecnologia e più precisamente WhatsApp. Sull'isola c'è infatti solo una Guardia medica e manca l'assistenza pediatrica.

Così Carolina Barnao, una donna palermitana che si è trasferita sull'isola, ha deciso di chiedere aiuto ad un'amica pediatra inviando su WhatsApp, la registrazione del respiro del bimbo. Alla specialista è stato sufficiente "auscultare" il piccolo paziente per individuare il problema e indicare la cura.

E' stata la stessa signora Barnao a rendere nota la vicenda pubblicando un post su Facebook: "Stromboli, Italia - scrive - qui il pediatra non c'è, i bambini si! Ho curato Tommaso da una brutta bronchite grazie a Whatsapp, inviando la registrazione del suo respiro a un'amica pediatra! Viva la tecnologia, viva gli smartphone e soprattutto... Viva Delia Russo! Grazie dottoressa!". La mamma di Tommaso spiega poi all'ANSA la difficile situazione sanitaria di Stromboli, peraltro analoga a quella di altre isole dell'arcipelago.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?

-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!

-

La dieta mediterranea ipocalorica contribuisce alla perdita di peso e riduce significativamente il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari nei pazienti in sovrappeso o con problemi di metabolismo.
Sono giunti a questa conclusione i ricercatori dell'università spagnola Rovira i...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

Pranayama: l'esercizio di respirazione che calma L'ANSIA all'istante!
Pranayama: l'esercizio di respirazione che calma L'ANSIA all'istante!

-

Sei ansioso/a?Vai spesso in panico?Con questo antico esercizio di respirazione fermerai l’ansia all’istante!Si tratta di una antica tecnica PRANAYAMA.
L’ansia è una delle diagnosi più comuni nel mondo, sempre più persone ne...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!

-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati