Tanti soldi per un omicidio

TARANTO ore 16:46:00 del 07/03/2015 - Categoria: Cronaca, Sociale

Tanti soldi per un omicidio

Tanti soldi per un omicidio. Triste cronaca da Roma

Venticinque mila euro per uccidere.Tremila per ferire, e per gambizzare. Sono queste le tariffe, aggiornate allo scorso anno, dei sicari roMani, che si occupano dei regolamenti di conti nel mondo della malavita capitolina.

Oggi i carabinieri hanno arrestato sei persone, con l'accusa di essere a vario titolo coinvolte in tre omicidi: quelli di Federico Di Meo, di Sesto Corvini e di Roberto Musci.

La decisione di infliggere la misura cautelare si basa sui riscontri investigativi acquisiti e sulle dichiarazioni auto e etero accusatorie rese ai magistrati da Giancarlo Orsini, 48enne romano, arrestato il 15 luglio del 2014 dai carabinieri perché rItenuto responsabile dell'assassinio di Musci.

Orsini avrebbe infatti avviato un percorso di collaborazione con la giustizia, confessando di essere stato un killer di professione e accusandosi, tra l’altro, di avere partecipato ai sei efferati delitti. Il 48enne ha così fornito indicazioni sui suoi complici.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO

-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...

In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato

-

Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e non poteva accedere alla “buona morte” statale.
Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e...

Ponte Morandi: lo strano scambio di mail nella notte tra il 14 e il 15
Ponte Morandi: lo strano scambio di mail nella notte tra il 14 e il 15

-

A poche ore dal crollo, Autostrade scrive a Cesi che risponde dimenticando il report allarmante di due anni prima e quindi assolvendo Autostrade
Partiamo dal principio. Nel 2015, Autostrade incaricò l’Ismes, del gruppo Cesi,...

Trump rischia: l'unico a denunciare il FALSO dell'11 Settembre
Trump rischia: l'unico a denunciare il FALSO dell'11 Settembre

-

Sapevate che Donald Trump fu l’unico cittadino americano, insieme all’immobiliarista Jimmy Walter, a denunciare immediatamente come falsa la versione ufficiale sull’11 Settembre fornita da Bush?
Sapevate che Donald Trump fu l’unico cittadino americano, insieme...

AUTOSTRADE ELETTRICHE: per una volta Italia PRIMA DI TUTTI?
AUTOSTRADE ELETTRICHE: per una volta Italia PRIMA DI TUTTI?

-

In Italia arrivano le autostrade elettrificate, ecco come i camion viaggeranno a zero impatto ambientale
La sperimentazione interesserà un tratto di 6 km della A35 Brebemi e i camion...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati