Spaccio di eroina e possesso di armi illegali: bloccati

SIRACUSA ore 17:41:00 del 10/01/2015 - Categoria: Cronaca

Spaccio di eroina e possesso di armi illegali: bloccati

Spaccio di eroina e possesso di armi illegali: bloccati | L’analisi di Italiano Sveglia

Di solito quando la polizia ha dei sospetti raramente si sbaglia, e quelle poche volte che erra la combina grossa. Ecco l’incredibile accaduto di Siracusa. Nel corso della nottata, a Pachino, al confine con il territorio del comune di Ispica, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto hanno tratto in arresto tre persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni comuni da sparo.

Si tratta di Corrado Caruso, classe 1975, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di armi e sostanze stupefacenti; Maria Caruso, classe 1961, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti; Cristian Rubbera, classe 1990, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti.

Insospettiti dall’insolito via vai di persone, i Carabinieri sono intervenuti procedendo a perquisizione personale e domiciliare conclusasi con esito positivo. Alla vista dei militari operanti gli arrestati hanno tentato immediatamente di liberarsi della sostanza stupefacente in loro possesso lanciandola nel giardino dell’abitazione. Prontamente recuperata, i carabinieri hanno sottoposto a sequestro complessivi 40 grammi di eroina pronta per essere suddivisa in dosi: infatti, nella cucina dell’abitazione, i militari hanno rinvenuto due bilancini elettronici di precisione nonché tutto il materiale necessario per confezionare la sostanza stupefacente in dosi da vendere.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari

-

MEGLIO CANI IN AFGHANISTAN CHE CRISTIANI A LIVERPOOL
Arena è una cagnetta beige, di quel colore che in Sicilia dicono «cirricaca»...

Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere
Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere

-

Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato nazionale ebraico per dichiarare Israele “la casa nazionale del popolo ebraico”
Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato...

Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa

-

Alcune delle sue inchieste avevano suscitato reazioni ed attacchi dagli ambienti della sinistra mondialista e dai media ufficiali che lo accusavano di “complottismo”.
Sembra ormai sulla via dell’archiazione la morte  del giornalista investigativo...

Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI

-

Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i ''seguaci'' ad agire con intimidazioni, minacce e vandalismi a onesti lavoratori
Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i...

Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...
Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...

-

Assia Montanino, super pagata a 5 Stelle. Bufera sulla segretaria-amica di Di Maio
«Vengo dallo stesso paese del ministro Di Maio e questa è stata senza dubbio una...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati