Si barrica davanti al proprio hotel per non far entrare gli immigrati: VIDEO SHOCK!

(Rovigo)ore 17:17:00 del 20/11/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale

Si barrica davanti al proprio hotel per non far entrare gli immigrati: VIDEO SHOCK!

Ormai ciò che sta succedendo in Italia è davvero assurdo.Si assiste spesso ad un vero esproprio contro gli italiani a vantaggio degli immigrati.IL VIDEO

Ormai ciò che sta succedendo in Italia è davvero assurdo.Si assiste spesso ad un vero esproprio contro gli italiani a vantaggio degli immigrati.IL VIDEO

Ormai il Governo approfitta degli edifici requisiti per infilarvi immigrati per “pochi spicci”, ma Luigi Fogli, il proprietario dell’Hotel Lory a Ficarolo in provincia di Rovigo non ci sta, non vuole assolutamente che i cosiddetti profughi mettano piede nel suo hotel (requisito dalla prefettura lo scorso primo novembre), e si barrica davanti l’ingresso per impedirne l’entrata.


Motivo? Il Prefetto di Rovigo vuole dargli solo 7€ al giorno per ciascun immigrato invece dei 35 previsti per gli albergatori che ospitano i richiedenti asilo, cifra che non riuscirebbe a coprire nemmeno le spese di mantenimento degli stessi. E gli altri 28€ per ciascuno dove andranno a finire?

Nonostante il suo rifiuto gli immigrati arrivano lo stesso, e Fogli nulla ha potuto contro le forze dell’ ordine che lo hanno intimato a liberare l’ingresso, permettendo ai 15 richiedenti asilo di introdursi nell’hotel, i quali saranno gestiti da una cooperativa esterna.

Siamo arrivati ad un punto di non ritorno. Requisiscono con la forza le proprietà altrui x metterci i rifugiati, e questa sarebbe democrazia?
” Il governo Renzi è ormai arrivato all’ESPROPRIO SOVIETICO contro gli italiani. VERGOGNA!!!” ha commentato il leader della lega Matteo Salvini nel suo post su facebook .

Vi mostriamo di seguito il video dell’arrivo dei migranti all’ hotel Lory e la reazione di Luigi Fogli, tratto dalla trasmissione “Servizio pubblico”

http://misteri.newsbella.it/

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
(Rovigo)
-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

La Chiesa deve pagare l'ICI: ecco quanto
La Chiesa deve pagare l'ICI: ecco quanto
(Rovigo)
-

Oltre al danno, la beffa. Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata dalla Chiesa: lo stabilisce la Corte di giustizia dell’Unione europea.
Oltre al danno, la beffa. Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(Rovigo)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Italia a PEZZI come se avesse perso una GUERRA: cosa e' successo VERAMENTE?
Italia a PEZZI come se avesse perso una GUERRA: cosa e' successo VERAMENTE?
(Rovigo)
-

Ci prospettarono un gioioso approdo ai lidi dell’Europa unita: nuova terra promessa dove scorre latte e miele.
Ci prospettarono un gioioso approdo ai lidi dell’Europa unita: nuova terra...

Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
(Rovigo)
-

Assumi italiani per pulire i parchi? La Lombardia ti premia. E la sinistra grida al razzismo
Comune avvisato, mezzo salvato. Sì, perché la Regione Lombardia ha deciso di...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati