Sesso mattutino: alle donne non piace?

(Torino)ore 08:05:00 del 25/09/2018 - Categoria: , Sesso

Sesso mattutino: alle donne non piace?

Ce lo siamo detti pochi mesi fa. Il sesso mattutino è l’ideale per gli uomini, perché il loro livello di testosterone è più alto.

Ce lo siamo detti pochi mesi fa. Il sesso mattutino è l’ideale per gli uomini, perché il loro livello di testosterone è più alto. Meno per le donne. Perché per loro è il momento in cui sono più inibite e meno propense.

Gli uomini, nel corso della notte, raggiungono picchi di produzione di testosterone, l’ormone cioè, che stimola la sessualità favorendo una serie di erezioni spontanee, fino al risveglio. Così al mattino si verifica la famosa “morning glory”, che spinge a fare l’amore. Per le donne, invece, è la sera il momento più propizio.

Ma non si finisce mai di imparare. E, secondo una recente ricerca, il 63% delle donne non ha mai fatto sesso al mattino. A dirlo un un recente sondaggio di Mattress Advisor. Delle circa mille persone intervistate, il 56% erano donne e il 43% maschi. Età media, 36 anni. Tutti in coppia e conviventi. Interrogati sulla loro frequenza sessuale, sono stati divisi in due gruppi. Chi ha rapporti la mattina, anche se raramente, e chi no, mai. Ebbene, quasi due donne su tre non ha mai fatto sesso poco dopo la sveglia. Contro il 37% degli uomini. A quanto pare questa sembrerebbe una prerogativa di bisessuali o gay: per loro la percentuale sembrerebbe maggiore.

Sesso mattutino: fa davvero bene? Il confronto tra chi lo sceglie e chi lo rifiuta…

Tra le ragioni più ricorrenti? Il 35,6% delle donne ha riferito di non avere abbastanza tempo per il sesso mattutino. Il 34,2%, di non gradirlo a quell’ora. Il 32,9% di non avere abbastanza energia. Nello stesso gruppo che dice no alle coccole prima della colazione, il 51% degli uomini ha dichiarato di avere l’interesse nel volerlo fare. Ma solo il 20% delle donne contempla la stessa intenzione.

Questo è onestamente un peccato. Perché, da quanto riferiscono i soggetti intervistati, oltre il 45% delle donne ammette che tali rapporti aumentano la produttività giornaliera. Ed è d’accordo anche il 53% degli uomini. Un’altra curiosità: tra tutti i partecipanti, quelli più soddisfatti della loro relazione sono proprio quelli che accendono la passione appena svegli. Ovviamente da qua a parlare di regole generiche ce ne vuole. Ma forse può essere un interessante spunto di riflessione. Dopotutto provarci che male fa?

Da: QUI

 

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
L'amore vero? Fa ingrassare! Lo dice la scienza
L'amore vero? Fa ingrassare! Lo dice la scienza
(Torino)
-

Da oggi per riconoscere l'amore vero c'è un metodo infallibile. Se ingrassate qualche chilo vuol dire che lui è quello giusto.
L'AMORE VERO FA INGRASSARE - Ebbene sì: le relazioni particolarmente felici...

Sesso col ciclo: come gestire la voglia di fare l'amore?
Sesso col ciclo: come gestire la voglia di fare l'amore?
(Torino)
-

Fare sesso con il ciclo può essere un'esperienza sessuale non solo appagante, ma che può anche regalare dei super orgasmi.
SESSO COL CICLO, CONSIGLI - In primis ci sono alcuni falsi miti da dover...

Le cose che gli uomini fanno e che non ammettono con le donne
Le cose che gli uomini fanno e che non ammettono con le donne
(Torino)
-

Segreti sugli uomini che la maggior parte delle donne non conosce.
I SEGRETI DEGLI UOMINI - Molte donne credono, che quando si tratta di...

Le carezze che eccitano le donne a letto
Le carezze che eccitano le donne a letto
(Torino)
-

Scopri assieme a noi il perché non ti piace, perché potrebbe piacerti e i consigli adatti se vorrai mai provarci.
LE CAREZZE CHE PIACCIONO ALLE DONNE - Cosa non piace alle donne a letto? Prima...

Sesso con l'ex: e tu cosa ne pensi?
Sesso con l'ex: e tu cosa ne pensi?
(Torino)
-

FARE SESSO CON L'EX E' SBAGLIATO? - Ci si lascia e si continua a fare sesso insieme. Succede. E secondo gli esperti non è strano. Perché dirsi addio richiede del tempo
FARE SESSO CON L'EX E' SBAGLIATO? - Ci si lascia e si continua a fare sesso...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati