Scuola, LA TASSA OCCULTA: contributi volontari diventano obbligatori! NON FATEVI FREGARE

(Palermo)ore 17:08:00 del 21/04/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Sociale

Scuola, LA TASSA OCCULTA: contributi volontari diventano obbligatori! NON FATEVI FREGARE

Lo Stato vuole privatizzare la scuola liquidando quella pubblica a favore delle paritarie e private. Alla fine sarebbe più economico per lo Stato, versa una somma fissa, se la versa e la scuola si rivale sui genitori

Lo Stato vuole privatizzare la scuola liquidando quella pubblica a favore delle paritarie e private. Alla fine sarebbe più economico per lo Stato, versa una somma fissa, se la versa e la scuola si rivale sui genitori.

Chi ha soldi può provvedere all'educazione dei figli, chi non ne ha non faccia figli o non li mandi a scuola facendo la scuola a casa. E la solita storia dove la furbizia viene premiata e l'onesta punita. Il primo dei furbi è lo Stato...

L'istruzione, nel sistema economico oggi ben radicato a livello globale -ma direi in maniera più accentuata in occidente- è stato il primo mattone tolto all'impianto sociale delle civiltà che fino agli anni '80 caratterizzavano il mondo.

L'avvilimento della formazione, della professionalizzazione, della cultura strettamente legate alla struttura sociale delle masse, hanno liberato il campo alle scorribande di politiche fortemente sbilanciate verso politiche liberiste, di deregolamentazione, con l'accrescimento culturale e professionale sostituito dal profitto a "ogni costo". Il tutto accompagnato dal grimaldello dell'informazione il cui avvilimento ha prodotto dapprima la spensieratezza dei contenuti alla "Drive in", per poi riempire dello stesso vuoto format dai finti contenuti informativi come oggi i talk show. Ecco che il depauperamento intellettuale delle masse, ha fatto si che la democrazia sia rappresentativa che diretta perdesse il suo ruolo e la sua collocazione dando spazio a decisioni sovranazionali, sovra-continentali. "Se lascio pensare le masse, ne perdo il controllo": era un'affermazione di un politico cinese, tra gli anni '80 e '90, alla domanda del perché in una società tecnologicamente così avanzata, si arassero i campi ancora con i buoi e i contadini al seguito.

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
(Palermo)
-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
(Palermo)
-

In cinque anni 14 milioni di italiani rischiano di rimanere senza medico. È un dato allarmante quello che si disegnerà dal 2023 a causa dei pensionamenti di quasi 45mila camici bianchi, di cui 30mila ospedalieri e 14.908 medici di famiglia.
I CAMICI BIANCHI IN PENSIONE NON VERRANNO BILANCIATI DA ASSUNZIONI. I SINDACATI:...

Conti Correnti e libretti nel mirino del Fisco: Fai attenzione!
Conti Correnti e libretti nel mirino del Fisco: Fai attenzione!
(Palermo)
-

Libretti e conti correnti finiranno sempre più nel mirino dell'Agenzia delle Entrate.
Libretti e conti correnti finiranno sempre più nel mirino dell'Agenzia delle...

I cittadini ONESTI pagheranno le bollette degli EVASORI: WELCOME IN ITALY!!
I cittadini ONESTI pagheranno le bollette degli EVASORI: WELCOME IN ITALY!!
(Palermo)
-

Se una parte degli italiani non page le bollette elettriche i costi potranno ricadere su chi invece le salda regolarmente. Ovvero, i contribuenti potrebbero trovarsi a pagare di più per coprire l’evasione da parte di altri cittadini.
Se una parte degli italiani non page le bollette elettriche i costi potranno...

Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
(Palermo)
-

Sono prevedibili, anche se non mancano di fantasia. D’altra parte cosa mai possono dire se non quello che la gente vuole sentirsi dire?
Li vedo ogni giorno, tutti. Li ascolto pure, li leggo, nonostante un forte...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati