Sbavi nel sonno? Sei fortunato! ECCO PERCHE'

(Genova)ore 14:29:00 del 21/08/2018 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Sbavi nel sonno? Sei fortunato! ECCO PERCHE'

Sbavare mentre si dorme a volte può essere disapprovato o farti sentire a disagio, ma la realtà è che indica che hai riposato molto bene.

Il sogno ha diverse fasi di durata più o meno uguale, e uno di questi è noto come movimento rapido degli occhi (REM). Durante la fase REM, il corpo entra in un sonno profondo e sperimentiamo un sonno ristoratore.

Quando riposiamo correttamente, il nostro corpo si rilassa completamente e questo a volte fa aprire la bocca e finiamo per sbavare nel sonno.

Tutto ciò è causato dal fatto che durante il sonno spesso respiriamo con la bocca semi-aperta, e quindi la saliva può fermarsi in bocca essendo ridotto, durante il sonno profondo, il movimento automatico di deglutizione. In questo modo la saliva si accumula e di conseguenza questo fenomeno è legato a una ridotta deglutizione e non a un aumento della produzione di saliva, come molti pensano.

Al contrario della scialorrea notturna  che consiste invece in una disfunzione della coordinazione del meccanismo di deglutizione, che causa un accumulo di saliva in bocca dato dalla salivazione eccessiva.

Il problema  è proprio posto dalla posizione che si assume mentre si dorme. Se infatti non si ha nessuna difficoltà ad ingoiare la saliva mentre si riposa su un fianco, grazie ai riflessi spontanei, diventa difficile farlo quando si dorme a pancia in giù, perché la saliva si accumula nelle guance, per poi fuoriuscire dalla bocca.

Lungi dall’essere qualcosa di negativo, questo significa che tutti i processi del sogno si verificano normalmente, senza interruzioni o disturbi. Ora, cosa succede se non sbavi mai? Forse le tue abitudini oniriche non sono adeguate e i tuoi neuroni non si stanno affatto riposando.

Cerca di programmare le ore di sonno e assicurati di farlo in un luogo senza rumore e con la luce spenta, cerca di dormire almeno per 8 ore ogni notte.

Da: QUI

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
(Genova)
-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Genova)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Genova)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Genova)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Genova)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati