Roma – Per la prima volta nella storia i conti di Atac tornano in positivo

(Roma)ore 22:36:00 del 25/09/2018 - Categoria: , Economia, Politica

Roma – Per la prima volta nella storia i conti di Atac tornano in positivo

Forse è per questo che ultimamente non si è sentito parlare della Raggi…

“La cura di risanamento dell’azienda pubblica di trasporti di Roma sta iniziando a dare i primi risultati.”

Così Virginia Raggi in un post pubblicato sul Blog delle Stelle nel quale dichiara che “l’Atac ha registrato un risultato netto a giugno pari a 5,2 milioni di euro, con ricavi in progressivo aumento.”

Se due anni fa c’era “una società praticamente fallita con un miliardo e trecento milioni di debiti, un parco autobus con un’età media di oltre 12 anni e un servizio insufficiente”, oggi i cittadini possono vedere dei cambiamenti concreti nella riduzione dei tempi di attesa alle fermate “grazie all’arrivo dei nuovi bus che abbiamo acquistato” sottolinea la Raggi.

“Non ci siamo arresi e ci siamo rimboccati le maniche – scrive – nella convinzione che un’azienda pubblica, se gestita correttamente, può fare bene. Prima facevano debiti e assumevano i ‘parenti’; noi risaniamo i bilanci.”

Ma le buone notizie non sono finite: “le vendite dei biglietti sono in forte crescita e sono partite nuove gare per la manutenzione dei mezzi. Questa è l’immagine di un’azienda sana da contrapporre a quella di un bus in fiamme che rappresenta il passato di Atac” afferma la sindaca.

E conclude dicendo: “Siamo ripartiti nel solco della legalità e della trasparenza per arrivare a risultati tangibili per le persone. Senza conti in ordine non si può avere un servizio efficiente. Siamo sulla strada giusta.”

Nel corso di una conferenza stampa, la prima cittadina della capitale ha anche detto che forse per i cittadini questi risultati sono pochi, ma può assicurare loro che si faranno ulteriori passi in avanti, perché “stanno mettendo in campo tutte quelle azioni che già a partire dai primi mesi del prossimo anno si tradurranno in un miglioramento del servizio visibile anche ai cittadini”.

Rinnova poi l’invito a dare loro quella fiducia che ha portato questi risultati.

Da: QUI

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
5stelle come PD e Berlusconi: votano in UE contro l'ITALIA
5stelle come PD e Berlusconi: votano in UE contro l'ITALIA
(Roma)
-

Non sottovalutate quello che è successo l’altro giorno al Parlamento Europeo: è un preavviso di ciò che potrebbe accadere nei prossimi giorni in Italia.
Non sottovalutate quello che è successo l’altro giorno al Parlamento Europeo: è...

Codice Rosso, nuova legge contro la violenza sulle donne: come funziona
Codice Rosso, nuova legge contro la violenza sulle donne: come funziona
(Roma)
-

CODICE ROSSO NUOVA LEGGE CONTRO VIOLENZA SULLE DONNE - Via libera definitivo del Senato al ddl sulla tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, il cosiddetto Codice rosso.
CODICE ROSSO NUOVA LEGGE CONTRO VIOLENZA SULLE DONNE - Via libera definitivo del...

Pensioni: i 40enni di oggi ci andranno dopo i 73 anni
Pensioni: i 40enni di oggi ci andranno dopo i 73 anni
(Roma)
-

QUANDO ANDRANNO IN PENSIONE I 40ENNI DI OGGI - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni.
QUANDO ANDRANNO IN PENSIONE I 40ENNI DI OGGI - I quarantenni di oggi, coloro che...

Assegno Sociale da 485 euro al mese: come richiederlo
Assegno Sociale da 485 euro al mese: come richiederlo
(Roma)
-

COME RICHIEDERE ASSEGNO SOCIALE 485 EURO AL MESE - L’assegno sociale è un è una prestazione assistenziale che non è influenzata dal versamento dei contributi ed è erogata in favore di soggetti in condizione economiche disagiate al raggiungimento di una de
COME RICHIEDERE ASSEGNO SOCIALE 485 EURO AL MESE - L’assegno sociale è un è una...

Sos Presidi: scuole senza soldi, classi senza banchi e sedie e soffitti che crollano!
Sos Presidi: scuole senza soldi, classi senza banchi e sedie e soffitti che crollano!
(Roma)
-

SOS PRESIDI ALLARME SCUOLA - «Diverse scuole superiori di Roma e provincia inizieranno l’anno scolastico con classi sprovviste di banchi e sedie»: a lanciare l’allarme è il presidente dell’associazione nazionale presidi (Anp) del Lazio, Mario Rusconi.
SOS PRESIDI ALLARME SCUOLA - «Diverse scuole superiori di Roma e provincia...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati