Ricomincia la scuola: ecco il calendario e ponti 2019/2020

(Bologna)ore 15:02:00 del 12/09/2019 - Categoria: , Guide, Politica

Ricomincia la scuola: ecco il calendario e ponti 2019/2020

CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020 - L'anno scolastico è appena cominciato, in molte scuole i docenti già si sono riuniti per programmare l’attività didattica degli studenti.

CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020 - L'anno scolastico è appena cominciato, in molte scuole i docenti già si sono riuniti per programmare l’attività didattica degli studenti. La campanella, insomma, è suonata: ma sembra più una sirena d’allarme per lo stato di salute della scuola italiana. Anno scolastico 2019/2020, docenti precari, supplenze e studenti senza laurea chiamati dai presidi per non lasciare le cattedre vuote.

Sostegno e precarietà

I dati sono eloquenti: sono circa 170mila i docenti supplenti che gireranno per le scuole italiane. Mentre, un insegnante su 5 è precario. L’ex ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha chiesto l’immissione in ruolo di 58mila insegnanti. Ma, ad ogni modo, mancano le persone che aspirano a determinati ruoli, soprattutto le cattedre di sostegno. La stima dei sindacati della scuola è che, quest’anno, quasi 30mila posti rimarranno scoperti.

CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020 - E intanto gli insegnanti vanno in pensione

Ad aggravare la situazione, l’introduzione di Quota 100: la forma di pensionamento anticipato approvata dal governo Lega – M5s ha avuto particolare incidenza sulla categoria. Da sommare agli insegnanti che lasciano le cattedre per vecchiaia, sono più di 20mila i prof che, usufruendo della norma, sceglieranno di uscire dalla classe a 62 anni.

Scuola, le date di inizio regione per regione
Tutte le regioni hanno deliberato il calendario scolastico 2019/20, con le relative sospensioni didattiche deliberate a livello regionale. In base all’autonomia scolastica le scuole possono poi a loro volta iniziare qualche giorno prima e utilizzare quelli restanti per qualche vacanza in più durante l’anno scolastico. Ecco le date di inizio:

CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020

5 settembre: provincia autonoma di Bolzano;
9 settembre: Piemonte;
11 settembre: Veneto, Campania, Umbria e Basilicata;
12 settembre: Lombardia, Valle D’Aosta, Sicilia, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia;
16 settembre: Liguria, Emilia Romagna, Marche, Molise, Toscana, Calabria, Sardegna, Abruzzo e Lazio;
18 settembre Puglia.
I ponti e le festività dell'anno scolastico 2019/2020
Tra le date presenti nel calendario dell'anno scolastico 2019/2020 ci sono anche le festività e gli eventuali ponti, che studenti e docenti aspettano con ansia per fare qualche giorno di pausa. Tuttavia, non ci sarà nessun maxi ponte, a differenza dello scorso anno, dove c'è stato uno dei ponti più lunghi della storia, che dalle vacanze di Pasqua arrivava fino all'1 maggio, per un totale di 10 giorni di vacanza. Il primo stop è quello previsto in occasione dei Santi: l'1 novembre cade di venerdì e con il sabato 2 novembre è possibile fermarsi 3 giorni, compresa la domenica, ma nulla di più, così come per l'1 maggio, la festa dei Lavoratori, che è di venerdì. Il 25 aprile 2019, invece, cade di sabato: nessun ponte quindi. Buone notizie, invece, per la pausa natalizia: le vacanze cominciano dal 23 dicembre, che è un lunedì, ma per chi non va a scuola il sabato, l’ultimo giorno è il 20, venerdì. Ecco tutte le date da ricordare:

Tutti i Santi: venerdì 1 novembre 2019;
Immacolata Concezione: domenica 8 dicembre 2019;
Natale: mercoledì 25 dicembre 2019;
Santo Stefano: giovedì 26 dicembre 2019;
Capodanno: mercoledì 1 gennaio 2020;
Epifania: lunedì 6 gennaio 2020;
Carnevale: giovedì grasso 20 febbraio;
Carnevale: Martedì Grasso: 25 febbraio 2020;
Pasqua: domenica 12 aprile 2020;
Lunedì dell’Angelo: lunedì 13 aprile 2020;
Festa della Liberazione: sabato 25 aprile 2020;
Festa del Lavoro: venerdì 1 maggio 2020;
Festa della Repubblica: martedì 2 giugno 2020.

Pubblicato da Samuele

Altre notizie
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
(Bologna)
-

Ecco alcuni dei principali provvedimenti collegati alla manovra approvati dal Consiglio dei ministri questa notte, che hanno dato il via libera a Decreto fiscale e legge di Bilancio 2020.
MANOVRA, COSA CAMBIA CON L'APPROVAZIONE DI QUESTA NOTTE - Un lungo e...

Come svegliarci sempre con il Buon Umore
Come svegliarci sempre con il Buon Umore
(Bologna)
-

COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - Iniziare la giornata di buonumore ha moltissime benefici: ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi con più facilità e leggerezza, ti rende una persona amabile e positiva e ti aiuta ad attirare cose belle ed energie posit
COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - Iniziare la giornata di buonumore ha moltissime...

Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
(Bologna)
-

VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In Italia c’è una legge, la 185/90, che vieta di vendere armi ai paesi in guerra.
VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In...

Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
(Bologna)
-

USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un primo sostanziale accordo commerciale, la prima fase di un'intesa più ampia.
USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un...

Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
(Bologna)
-

LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi per tanti cittadini, ma fonte di guadagno per le casse dello Stato, grazie alle tasse applicate su tale attività, è cosa ormai risaputa.
LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati