Quanto guadagnano Salvini e Di Maio: video

(Trento)ore 10:20:00 del 23/06/2019 - Categoria: , Politica

Quanto guadagnano Salvini e Di Maio: video

QUANTO GUADAGNANO SALVINI E DI MAIO - Al primo posto della classifica si posiziona il ministro della Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno con 2.833.488 euro.

QUANTO GUADAGNANO SALVINI E DI MAIO - Al primo posto della classifica si posiziona il ministro della Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno con 2.833.488 euro. La seconda piazza se la aggiudica, anche se decisamente distante, il premier Giuseppe Conte, che dichiara un imponibile pari a 370.314 euro. Tra i suoi beni spunta anche una Jaguar Xj6 del 1996. Al terzo posto il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli con 211.845 euro.

QUANTO GUADAGNANO SALVINI E DI MAIO - Il vicepremier Luigi Di Maio come praticamente tutti gli altri pentastellati, per dirla in breve, restituisce regolarmente una parte del suo stipendio alla casse dello stato. Tra l’altro, ha spesso rinunciato ad alcuni rimborsi cui aveva diritto. Ora, a differenza di quanto si possa credere, in base a una norma varata ai tempi del governo Letta, nonostante Di Maio sia ministro del Lavoro e vicepremier percepisce soltanto lo stipendio da deputato. Infatti avere più incarichi di governo non determina l’erogazione di più stipendi: si continua a percepire soltanto quello da parlamentare.

QUANTO GUADAGNANO SALVINI E DI MAIO - Detto ciò, non sono ancora disponibili i dati relativi a questa legislatura. E grazie al sito tirendiconto.it si possono consultare i dati relativi allo stipendio di Di Maio fino a dicembre 2017. In totale ha incassato 12.233,07 euro, di questi ne sono stati restituiti 4.040,38: tra stipendio e rimborsi il suo stipendio è stato pari a 8.192,69 euro. Se si guarda alla dichiarazione dei redditi 2017, pubblicata sul sito della Camera, il reddito imponibile di Di Maio è stato di 98.471 euro.

Matteo Salvini: stipendio aggiornato

Invece, quanto guadagna l’altro vicepremier nonché Ministro dell’interno e senatore Matteo Salvini? Considerando che non è ben chiaro se in qualità di segretario della Lega percepisca o meno un compenso, si può dire che, sempre in virtù del citato provvedimento dell’epoca Letta, Matteo Salvini percepisce lo stipendio da senatore che, tra diaria, spese di mandato, rimborsi vari, senza considerare le eventuali indennità di funzione, è di 14.634,89 euro netti. Nella dichiarazione dei redditi relativa al 2017 ha comunicato un reddito imponibile di 8.437 euro, più 11.250 euro per i diritti del suo libro, più 100.102 euro di stipendio da eurodeputato.

[video]

Pubblicato da Sasha

Altre notizie
Schedatura Campi Rom Salvini: come funzionera' lo sgombero
Schedatura Campi Rom Salvini: come funzionera' lo sgombero
(Trento)
-

SCHEDATURA CAMPI ROM SALVINI - Una «relazione sulla presenza di insediamenti rom, sinti e camminanti» in Italia entro due settimane.
SCHEDATURA CAMPI ROM SALVINI - Una «relazione sulla presenza di insediamenti...

5stelle come PD e Berlusconi: votano in UE contro l'ITALIA
5stelle come PD e Berlusconi: votano in UE contro l'ITALIA
(Trento)
-

Non sottovalutate quello che è successo l’altro giorno al Parlamento Europeo: è un preavviso di ciò che potrebbe accadere nei prossimi giorni in Italia.
Non sottovalutate quello che è successo l’altro giorno al Parlamento Europeo: è...

Codice Rosso, nuova legge contro la violenza sulle donne: come funziona
Codice Rosso, nuova legge contro la violenza sulle donne: come funziona
(Trento)
-

CODICE ROSSO NUOVA LEGGE CONTRO VIOLENZA SULLE DONNE - Via libera definitivo del Senato al ddl sulla tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, il cosiddetto Codice rosso.
CODICE ROSSO NUOVA LEGGE CONTRO VIOLENZA SULLE DONNE - Via libera definitivo del...

Padri separati, cambia il divorzio: meno soldi alle ex, piu' tempo coi figli
Padri separati, cambia il divorzio: meno soldi alle ex, piu' tempo coi figli
(Trento)
-

PADRI SEPARATI, NUOVA LEGGE - Apre a Treviso la prima “Casa per i Papà” una struttura dedicata all’accoglienza temporanea dei padri separati o divorziati, in un ambiente adatto ad ospitare i figli, favorendo il rapporto genitoriale.
PADRI SEPARATI, NUOVA LEGGE - Apre a Treviso la prima “Casa per i Papà” una...

Stop al Canone Rai: ecco la proposta M5S
Stop al Canone Rai: ecco la proposta M5S
(Trento)
-

STOP AL CANONE RAI, NUOVA PROPOSTA M5S - Il Movimento 5 stelle vuole abolire il canone Rai.
STOP AL CANONE RAI, NUOVA PROPOSTA M5S - Il Movimento 5 stelle vuole abolire il...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati