Prete lotta contro mafia: ecco come lo hanno avvisato

AGRIGENTO ore 19:21:00 del 13/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Prete lotta contro mafia: ecco come lo hanno avvisato

Minacciato un prete di Agrigento: ecco cosa gli hanno fatto trovare davanti alla porta della sua casa

Spesso si parla male dei sacerdoti che si comportano male e che vengono coinvolti in grossi scandali. Bisogna, però, anche sottolineare che si tratta di una minoranza e che gran parte dei sacerdoti opera nel rispetto della fede cristiana e per il bene della propria comunità di appartenenza.

In passato ci sono stati importanti casi di preti uccisi perché davano fastidio alla criminalità. Come dimenticare il grande esempio che è stato fornito a Casal di Principe da don Giuseppe Diana e nel palermitano da don Pino Puglisi. Hanno voluto combattere con la forza della parola i delinquenti e per questo sono stati eliminati.

Ad Agrigento grave atto intimidatorio nei confronti di un sacerdote. Davanti alla sua casa, infatti, è stata ritrovata una volpe ammazzata a colpi di fucile, un proiettile inesploso e una bottiglia d'acqua. Si teme per l'incolumità del sacerdote che da anni è impegnato nel sociale e nella battaglia contro Cosa Nostra.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI

-

Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i ''seguaci'' ad agire con intimidazioni, minacce e vandalismi a onesti lavoratori
Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i...

Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...
Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...

-

Assia Montanino, super pagata a 5 Stelle. Bufera sulla segretaria-amica di Di Maio
«Vengo dallo stesso paese del ministro Di Maio e questa è stata senza dubbio una...

Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!

-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

Scienziati shock: possibili pericoli da tecnologia 5G
Scienziati shock: possibili pericoli da tecnologia 5G

-

È stato dimostrato che i campi elettromagnetici di radiofrequenza sono dannosi per l'uomo e per l'ambiente
«Chiediamo la moratoria all'introduzione della tecnologia di telecomunicazione...

Un mondo senza carceri - di Beppe Grillo
Un mondo senza carceri - di Beppe Grillo

-

Il sistema punitivo che stiamo adottando è antico come il mondo, ma soprattutto non funziona.
Il sistema punitivo che stiamo adottando è antico come il mondo, ma soprattutto...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati