Preparazione Conchiglioni ripieni

(Milano)ore 12:19:00 del 15/04/2019 - Categoria: , Cucina

Preparazione Conchiglioni ripieni

Provate diversi formaggi per realizzare i vostri conchiglioni ripieni come per esempio della scamorza, bianca o affumicata, o del caciocavallo.

 

I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano infatti a essere farciti con gli ingredienti più appetitosi e poi conditi con un semplice sugo di pomodoro come in questa ricetta, oppure con un ragù di verdure o ancora in bianco con una cremosa besciamella. Riempiti pazientemente a uno a uno, questi conchiglioni saranno contesi fino all’ultimo e ogni sforzo sarà ripagato una volta che tutti gli ospiti saranno presi per la gola!

CONSERVAZIONE

I conchiglioni ripieni si conservano in frigorifero fino a 2 giorni; sarebbe preferibile non congelarli. Potete preparare il giorno prima alcune delle preparazioni come il sugo e la carne macinata cotta in padella, il ripieno completo invece è bene prepararlo quando si dovranno farcire le conchiglie.

CONSIGLIO

Provate diversi formaggi per realizzare i vostri conchiglioni ripieni come per esempio della scamorza, bianca o affumicata, o del caciocavallo. Per quanto riguarda la ricotta: noi abbiamo utilizzato quella vaccina, ma andrà ugualmente bene quella di bufala che è ricca e sapida, o quella di pecora che invece è più acidula. Al posto del macinato di maiale potete anche aggiungere della pancetta dolce battuta al coltello o della pasta di salsiccia sbriciolata. Infine un'altra variante gustosa è la versione in bianco senza sugo di pomodoro: basterà insaporire con della cremosa besciamella!

Ingredienti per 6 persone:

400 gr di conchiglioni

700 ml di passata di pomodoro

700 gr di carne macinata

300 gr di mozzarella

1 uovo

40 gr di parmigiano

1/2 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

vino bianco

sale

olio

Come fare i conchiglioni ripieni al forno

Preparare un sughetto leggero cuocendo metà passata di pomodoro con un filo d'olio, sale e basilico oppure per rendere il piatto ancora più saporito, potete preparare un ragù di carne.

Far rosolare il trito di verdure in una casseruola con l'olio quindi aggiungere la carne macinata e fate rosolare, poi sfumate con il vino bianco.

Aggiungete la metà della passata di pomodoro e fate cuocere fino a restringere il sughettoAggiungete ora la mozzarella tagliata a cubetti, un uovo e un pò di parmigiano e mescolate

Nel frattempo preriscaldare il forno a 200°C e cuocere i conchiglioni in acqua salata e scolarli al dente.

Riempire i conchiglioni con il ripieno di carne aiutandovi con un cucchiaino.

Disporre uno strato di salsa su una teglia da forno e disporre i conchiglioni uno di fianco all'altro.

Ricoprire i conchiglioni ripieni con altra salsa e spolverizzare con abbondante parmigiano.

Infornare i Conchiglioni ripieni al ragù a 200° e cuocere per 15 minuti.

Lasciar raffreddare quindi servire nei piatti

 

Pubblicato da Carla

Altre notizie
Preparazione Simnel cake
Preparazione Simnel cake
(Milano)
-

Si tratta quindi di una ricetta strettamente legata alla tradizione, dal profondo significato religioso, che nonostante possa sembrare lontana dai nostri gusti, merita sicuramente un assaggio… vedrete che la simnel cake saprà stupire sia voi che i vostri
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Come fare la Sardenaira
Come fare la Sardenaira
(Milano)
-

Potete conservarla in frigorifero per 1-2 giorni, coperta con pellicola, e riscaldarla prima di servirla.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Preparazione Spiedini di mozzarella in carrozza
Preparazione Spiedini di mozzarella in carrozza
(Milano)
-

Bagnate gli spiedini con un po' di latte, fateli rotolare in un piatto con la farina, quindi passateli in 2 uova sbattute con il latte rimasto e, infine, nel pangrattato.
  Originali e sfiziosi, facili e veloci da preparare: questi spiedini dal cuore...

Preparazione Vitello tonnato
Preparazione Vitello tonnato
(Milano)
-

Perciò grazie ai nostri consigli otterrete delle fettine tenere e succulente da nappare con la buonissima salsa di uova e tonno.
  VITELLO TONNATO RICETTA - Molti non sanno che il vitello tonnato, o vitel...

Pastiera napoletana: guida
Pastiera napoletana: guida
(Milano)
-

Sia la crema che la pasta frolla si possono preparare con qualche ora d'anticipo, ma una volta preparata la pastiera consigliamo di cuocerla subito.
  Il giovedì Santo nelle cucine napoletane le donne di casa si mettono ai...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati