Preparazione Avocado toast

(Bari)ore 18:36:00 del 16/07/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Avocado toast

Si consiglia di consumare i toast di avocado al momento. In alternativa è possibile conservare solo la crema di avocado in frigorifero per 1 giorno.

Dolce o salato? Questo dubbio amletico assale dormiglioni e indecisi! Ma la risposta è una sola: brunch! E per rendere veramente speciale questo momento dedicato soprattutto al weekend ecco che arriva l'avocado toast! Insieme a brioches, pancake e bagel, questo sfizioso stuzzichino salato non può mancare! Il pane tostato è quello che lo rende veramente speciale, ciò che contrasta la morbidezza della crema di avocado. Una volta ricreato questo abbinamento non vi resta che dare sfogo alla fantasia per personalizzare i vostri toast; nel frattempo prendete ispirazione dalle nostre idee!

Ingredienti

Pane per tramezzini 4 fette Avocado 1 Succo di lime 2 Cipolle rosse ½ Peperoncino fresco piccolo 1 Coriandolo q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva 10 g

PER I TOAST CON LA PANCETTA

Pancetta coppata 8 fette

PER I TOAST CON CAVOLINI

Cavoletti di Bruxelles 20 g Semi di papavero q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva q.b.

PER I TOAST CON LE UOVA

Uova 1 Senape q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva q.b.

PER I TOAST CON LE FRAGOLE

Fragole 1 Mascarpone 10 g Miele millefiori q.b.

Preparazione

Come preparare l'Avocado toast

Avocado toast

Per preparare l'avocado toast come prima cosa tritate finemente cipolla (1), peperoncino (2) e coriandolo (3).

Avocado toast

Prendete poi l'avocado, dividetelo a metà (4) ed eliminate il nocciolo. Utilizzando un cucchiaio estraetene la polpa e posizionatela all'interno di un contenitore dai bordi alti (5). Versate poi l'olio (6),

Avocado toast

spremete i lime e aggiungetene il succo (7); frullate il tutto con un mixer ad immersione (8) fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete il coriandolo tritato (9),

Avocado toast

le cipolle e il peperoncino (10). Mescolate il tutto e tenete da parte in frigorifero (11). Nel frattempo ponete le fette di pane su una leccarda foderata con la carta forno, ungetele leggermente (12) e tostatele a 200° per circa 5 minuti.

Avocado toast

Tostate anche le fette di pancetta distendendole su un foglio di carta forno (13) e infornatele sempre a 200° per circa 5 minuti (14). Per preparare i toast con i cavolini invece tagliateli finemente (15) e conditeli con sale e olio;

Avocado toast

aggiungete anche i semi di papavero (16) e mescolate il tutto (17). Tenete da parte e preparate le uova strapazzate: rompete l'uovo in una ciotolina, unite la senape (18), un pizzico di sale

Avocado toast

e sbattete il tutto (19). Scaldate un filo d'olio in un tegame e versate l'uovo all'interno (20); aspettate pochi istanti poi mescolate con una spatola (21)

Avocado toast

e cuocete, mescolando spesso, fino ad ottenere delle uova strapazzate. Tagliate poi la fragola a metà e dividetela in 4 spicchi (23). A questo punto non vi resta che comporre i toast: prendete 3 delle 4 fette di pane e spargete uno strato di crema all'avocado su tutta la superficie (24).

Avocado toast

Posizionate sulla prima le fette di pancetta (25), sulla seconda i cavolini di Bruxelles (26) e sulla terza le uova strapazzate (27).

Avocado toast

Prendete la quarta fetta di pane e spalmate su metà il mascarpone e sull'altra metà la crema di avocado (28), poi decorate con le fragole e con il miele (29). I vostri toast di avocado sono pronti (30), non vi resta che scegliere quale assaggiare prima!

Conservazione

Si consiglia di consumare i toast di avocado al momento. In alternativa è possibile conservare solo la crema di avocado in frigorifero per 1 giorno.

Consiglio

Personalizzate i toast di avocado con i salumi e le verdure che più amate!

GialloZafferano

Pubblicato da Carla

Altre notizie
Manfredi con ricotta, ricetta
Manfredi con ricotta, ricetta
(Bari)
-

Sembra che questo gustoso e sostanzioso primo piatto venne realizzato dal popolo partenopeo per accogliere e ingraziarsi il re Manfredi di Svevia Re di Sicilia, che arrivò in città con la sua corte.
La storia dei manfredi con la ricotta incarna perfettamente la consuetudine di...

Preparazione Pan di mandarino
Preparazione Pan di mandarino
(Bari)
-

Conservate il pan di mandarino sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. Si può congelare porzionata in modo da scongelare e riscaldare quella che si vuole consumare.
Basta un mixer, pochi ingredienti e il gioco è fatto! Anzi, il dolce è...

Preparazione Salmone croccante con insalata di noodles
Preparazione Salmone croccante con insalata di noodles
(Bari)
-

Il tocco fusion delle olive taggiasche conferirà una nota stuzzicante al salmone che risulterà piacevolmente morbido e profumato grazie alla cottura in forno che ne conserva e custodisce tutti gli aromi.
Mettete del salmone al forno profumato alle erbe e dalle note agrumate accanto a...

Preparazione Crema inglese
Preparazione Crema inglese
(Bari)
-

Potete addensare leggermente la crema inglese stemperando 20 grammi di fecola in acqua fredda e mescolandola al composto sul fuoco, lasciando poi addensare.
La crema inglese è un classico dessert al cucchiaio dal gusto delicato e dalla...

Preparazione Spiedini di pollo piccanti
Preparazione Spiedini di pollo piccanti
(Bari)
-

Conservate gli spiedini di pollo piccanti già cotti per 1 giorno al massimo in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.
Siete a dieta e volete gustare qualcosa di speciale? Ecco per voi la ricetta per...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati