Preparazione Avocado toast

(Bari)ore 18:36:00 del 16/07/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Avocado toast

Si consiglia di consumare i toast di avocado al momento. In alternativa è possibile conservare solo la crema di avocado in frigorifero per 1 giorno.

Dolce o salato? Questo dubbio amletico assale dormiglioni e indecisi! Ma la risposta è una sola: brunch! E per rendere veramente speciale questo momento dedicato soprattutto al weekend ecco che arriva l'avocado toast! Insieme a brioches, pancake e bagel, questo sfizioso stuzzichino salato non può mancare! Il pane tostato è quello che lo rende veramente speciale, ciò che contrasta la morbidezza della crema di avocado. Una volta ricreato questo abbinamento non vi resta che dare sfogo alla fantasia per personalizzare i vostri toast; nel frattempo prendete ispirazione dalle nostre idee!

Ingredienti

Pane per tramezzini 4 fette Avocado 1 Succo di lime 2 Cipolle rosse ½ Peperoncino fresco piccolo 1 Coriandolo q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva 10 g

PER I TOAST CON LA PANCETTA

Pancetta coppata 8 fette

PER I TOAST CON CAVOLINI

Cavoletti di Bruxelles 20 g Semi di papavero q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva q.b.

PER I TOAST CON LE UOVA

Uova 1 Senape q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva q.b.

PER I TOAST CON LE FRAGOLE

Fragole 1 Mascarpone 10 g Miele millefiori q.b.

Preparazione

Come preparare l'Avocado toast

Avocado toast

Per preparare l'avocado toast come prima cosa tritate finemente cipolla (1), peperoncino (2) e coriandolo (3).

Avocado toast

Prendete poi l'avocado, dividetelo a metà (4) ed eliminate il nocciolo. Utilizzando un cucchiaio estraetene la polpa e posizionatela all'interno di un contenitore dai bordi alti (5). Versate poi l'olio (6),

Avocado toast

spremete i lime e aggiungetene il succo (7); frullate il tutto con un mixer ad immersione (8) fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete il coriandolo tritato (9),

Avocado toast

le cipolle e il peperoncino (10). Mescolate il tutto e tenete da parte in frigorifero (11). Nel frattempo ponete le fette di pane su una leccarda foderata con la carta forno, ungetele leggermente (12) e tostatele a 200° per circa 5 minuti.

Avocado toast

Tostate anche le fette di pancetta distendendole su un foglio di carta forno (13) e infornatele sempre a 200° per circa 5 minuti (14). Per preparare i toast con i cavolini invece tagliateli finemente (15) e conditeli con sale e olio;

Avocado toast

aggiungete anche i semi di papavero (16) e mescolate il tutto (17). Tenete da parte e preparate le uova strapazzate: rompete l'uovo in una ciotolina, unite la senape (18), un pizzico di sale

Avocado toast

e sbattete il tutto (19). Scaldate un filo d'olio in un tegame e versate l'uovo all'interno (20); aspettate pochi istanti poi mescolate con una spatola (21)

Avocado toast

e cuocete, mescolando spesso, fino ad ottenere delle uova strapazzate. Tagliate poi la fragola a metà e dividetela in 4 spicchi (23). A questo punto non vi resta che comporre i toast: prendete 3 delle 4 fette di pane e spargete uno strato di crema all'avocado su tutta la superficie (24).

Avocado toast

Posizionate sulla prima le fette di pancetta (25), sulla seconda i cavolini di Bruxelles (26) e sulla terza le uova strapazzate (27).

Avocado toast

Prendete la quarta fetta di pane e spalmate su metà il mascarpone e sull'altra metà la crema di avocado (28), poi decorate con le fragole e con il miele (29). I vostri toast di avocado sono pronti (30), non vi resta che scegliere quale assaggiare prima!

Conservazione

Si consiglia di consumare i toast di avocado al momento. In alternativa è possibile conservare solo la crema di avocado in frigorifero per 1 giorno.

Consiglio

Personalizzate i toast di avocado con i salumi e le verdure che più amate!

GialloZafferano

Pubblicato da Carla

Altre notizie
Preparazione Cous cous all'italiana
Preparazione Cous cous all'italiana
(Bari)
-

Ma il cous cous alla marocchina non è l'unico piatto che si può preparare con questi gustosi granelli, infatti anche in Italia il cous cous è molto utilizzato, soprattutto in Sardegna e in Sicilia.
Se diciamo cous cous cosa vi viene in mente? Probabilmente penserete subito ad...

Cosce di pollo allo yogurt, preparazione
Cosce di pollo allo yogurt, preparazione
(Bari)
-

Consigliamo di consumare subito le cosce di pollo allo yogurt, potete conservarlo senza salsa al limone in frigorifero per un paio di giorni.
Stanchi del solito pollo arrosto? E’ giunta l’ora di provare una variante di...

Preparazione Portobello burger
Preparazione Portobello burger
(Bari)
-

Niente carne e niente pesce, il nostro Portobello burger è un’interpretazione veggie del classico piatto da fast food che farà gola a tutti!
I funghi portobello sono una varietà di fungo champignon di grande taglia, con...

Insalata di orzo e salmone, preparazione
Insalata di orzo e salmone, preparazione
(Bari)
-

L’insalata di orzo e salmone si conserva un giorno al massimo in frigorifero. E’ sconsigliata la congelazione.
D’estate la parola d’ordine è “colore”! Colori da indossare ma anche da gustare,...

Preparazione Ratatouille
Preparazione Ratatouille
(Bari)
-

In genere si prepara in estate quando le verdure sono più abbondanti e saporite e può essere aromatizzata con del timo fresco, basilico o altre erbe aromatiche a piacere.
La ratatouille è un contorno francese dal sapore ricco e mediterraneo, ma è così...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati