Piromani dell'ambiente: montagna ferita per roghi dolosi

FROSINONE ore 14:36:00 del 16/01/2015 - Categoria: Cronaca, Salute

Piromani dell'ambiente: montagna ferita per roghi dolosi

Piromani dell'ambiente: montagna ferita per roghi dolosi | L’analisi di Italiano Sveglia

La cura dell’ambiente è qualcosa che deve stare necessariamente a cuore in tutti noi, specialmente in questo periodo di grandi disagi ambientali. Prima la terra dei fuochi in Campania, poi l’Ilva, poi gli incendi dolosi non sono assolutamente fenomeni positivi per la nostra penisola. Ecco l’accaduto.

Un nuovo inferno di fuoco sui monti del Biellese: dalla Valle Elvo a Oropa, fino alla zona sotto le piste di Bielmonte. Per tutta la notte e la mattina di ieri le Prealpi sono state avvolte da una nube di fumo, visibile anche a decine di chilometri di distanza. A preoccupare maggiormente, nella mattinata, è stato l'incendio che a Bielmonte ha in parte intaccato un bosco di conifere. Nello spegnimento dei roghi, da quello sul Tracciolino a quello che sopra Oropa ha distrutto la macchia di ginestre e piccoli arbusti degli scoscesi pendii dei monti Becco e Cucco, sono state impegnate un centinaio di persone tra guardie forestali, vigili del fuoco e volontari dell'Antincendi Boschivi. Determinante il contributo dall'aria con gli elicotteri e due Canadair.

 Per il comandate della Forestale Valerio Cappello è eccessivo parlare di offensiva da parte dei piroMani. «Il forte vento di domenica, associato al suolo secco, ha creato le condizioni ideali per lo sviluppo degli incendi, che comunque sono certamente di natura dolosa. Purtroppo viene ancora praticata l'inutile e dannosa bruciatura dei pascoli nella convinzione che possa migliorare la fertilità del suolo». Il bilancio dei danni è ancora incompleto, ma gli ettari di boschi e pascoli andati in fumo sono alcune decine. Pesante il conto economico per le operazioni di spegnimento, che supererà i centomila euro a causa dell’uso di aerei ed elicotteri. E si indaga per individuare i piromani, che rischiano dai 4 ai 10 anni di reclusione.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Integratori di vitamine e minerali? TOTALMENTE INUTILI
Integratori di vitamine e minerali? TOTALMENTE INUTILI

-

Gli integratori di minerali e vitamine più famosi sono inutili: la conferma degli scienziati
Scienziati canadesi dell’Università di Toronto hanno dimostrato che gli...

Respingere i barconi? La risposta UMANA alla crisi dei migranti
Respingere i barconi? La risposta UMANA alla crisi dei migranti

-

Le fotografie di bambini in gabbia nei centri di migrazione statunitensi, evidentemente separati dai genitori con cui erano entrati illegalmente nel paese, non danno una buona immagine dell’amministrazione Trump
Le fotografie di bambini in gabbia nei centri di migrazione statunitensi,...

Esposizione alla muffa? Ecco 7 sintomi che non conosci
Esposizione alla muffa? Ecco 7 sintomi che non conosci

-

Le chiazze di muffa sono abbastanza sgradevoli da guardare. Detto ciò, la muffa non sempre è visibile e può anche crescere in luoghi dove non si vede, come, ad esempio, sotto le assi del pavimento
La muffa si può trovare ovunque. Si tratta di un fungo che cresce sia...

SUPER BATTERI: entro il 2050 faranno un morto ogni 3 secondi
SUPER BATTERI: entro il 2050 faranno un morto ogni 3 secondi

-

Super batteri resistenti ai farmaci, un morto ogni 3 secondi nel 2050
Entro il 2050, i superbatteri resistenti ai farmaci potrebbero fare un morto...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno

-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati