Perde la vita in treno: si sospetta un'overdose

RIETI ore 19:36:00 del 02/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Perde la vita in treno: si sospetta un'overdose

Si pensa possa essere un'overdose di droga la causa della morte di un uomo di 44 anni

La droga è una grossa piaga sociale che non si riesce ad eliminare e nemmeno a limitare. Intorno al traffico delle sostanze stupefacenti girano tantissimi soldi, con gente senza scrupoli che si arricchisce alle spalle di chi quella droga la userà e per quella droga morirà.

Con questo non vogliamo dire che la colpa sia solo di chi con la droga ci guadagna. Se nessuno la utilizzasse, infatti, il traffico di droga non esisterebbe. Alla base, dunque, c'è sicuramente un problema sociale e di educazione. Spesso non ci si rende conto che è sbagliato provare la droga anche solo per gioco, perché c'è il rischio di non essere più in grado di farne a meno.

Gl investigatori pensano sia l'overdose la causa della morte di un uomo di Rieti 44 anni che ha perso la vita mentre si trovava sul treno proveniente da l'Aquila. L'uomo è stato trovato steso a terra all'interno del bagno, vicino al suo corpo è stata ritrovata una siringa.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE
E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE

-

DOMANDE SCOMODE. Quesiti che nascono dentro di te, in profondità, da qualche parte più vicina al cuore che alla mente.
Ci sono domande e domande. Un conto è chiedersi cosa mangerai per pranzo oppure...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!

-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO
I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO

-

I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030. I falsi profeti e il mondo dello spettacolo in sostegno del Nuovo Ordine Mondiale
Avete sentito parlare di “obiettivi globali“? Se non ne avete sentito parlare,...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati