Pensione MILIONARIA per il Cardinal Bagnasco

(Roma)ore 23:12:00 del 02/06/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Economia, Sociale

Pensione MILIONARIA per il Cardinal Bagnasco

La guerra tra Stato e Santa Sede sui costi dei cappellani militari è in atto da diversi anni. E forse per la prima volta l’Italia sembra essere riuscita a vincere la prima battaglia

Bagnasco, 3 anni da cappellano militare e 4mila euro di pensione

Vi avanza un santissimo VAFFANCULO? Ne abbiamo bisogno per il “nostro” Cardinal Bagnasco. E stavolta non parliamo di ingerenze, moralità o diritti gay. Vogliamo parlare della PENSIONE DA 4.000 EURO AL MESE (NOSTRI) che si mette in tasca per aver fatto 3 ANNI DI CAPPELLANO MILITARE!! 

Ora il testo della legge per la spending review verrà presentato in Aula. Una capitolazione per la Chiesa italiana, che è stata sempre molto gelosa dei privilegi acquisiti nel tempo. Non si tratta di un cambiamento radicale come la revisione del Concordato, ma è uno sgambetto che molti Vescovi avrebbero preferito evitare. I cappellani sono 158, il cui stipendio dipende dal grado che ricevono e in base agli scatti di anzianità. Possono andare da quello di tenente, fino ad arrivare al colonnello. L’ordinario Militare, invece, ha la stessa dignità (e lo stesso stipendio) di un generale di corpo d’Armata.

Una cifra non indifferente, considerando che le spese totali a carico dello Stato erano di circa 9 miloni di euroall’anno. Soldi che finiscono in stipendi per i preti, uffici e, soprattutto, pensioni. Chi passa qualche anno da cappellano, infatti, matura il diritto ad una pensione che fa gola a molti. L’Inpdap, come scrive il Messaggero, per la verità non riesce nemmeno a dire esattamente a quanto ammonti la spesa per questi vitalizi, che sono conteggiati nel totale delle spese militari. Rosari, Bibbia, confessioni e mitragliette finiscono nello stesso grande calderone del bilancio militare. Nella pentola bolle anche la pensione di Angelo Bagnasco, ex presidente dell Cei ed ex cappellano per tre anni, che intasca così ogni mese 4mila euro.

I numeri dell’Ordinariato

La pensione di Bagnasco

LEGGI ANCHE: CARDINALI MILIONARI, DOSSIER CENSURATO DALLA CHIESA CATTOLICA!

L’Italia spende 9 milioni di euro l’anno per pagare i cappellani militari per stipendi, uffici e pensioni. Come quella del Cardinal Bagnasco

La guerra tra Stato e Santa Sede sui costi dei cappellani militari è in atto da diversi anni. E forse per la prima volta l’Italia sembra essere riuscita a vincere la prima battaglia. L’ordinariato militare, infatti, nei giorni scorsi ha annunciato l’accordo con il governo per tagliare di 3-4 milioni le spese statali per i cappellani che supportano i nostri soldati al fronte e in caserma.

Pubblicato da Sasha

Altre notizie

(Roma)
-


Italiani schiavi del lavoro? Hanno i sensi di colpa per ferie e...

Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
(Roma)
-

Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande azienda culturale del Paese è rimasta nel parcheggio, invischiata nelle clientele e nelle inefficenze di sempre.
Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande...

VERGOGNA! Volevi un maschietto e invece e' una femminuccia? Ecco dove
VERGOGNA! Volevi un maschietto e invece e' una femminuccia? Ecco dove
(Roma)
-

Il feto è femmina? Si può abortire – Le autorità sanitarie svedesi hanno di fatto legittimato l’aborto selettivo?
Il feto è femmina? Si può abortire – Le autorità sanitarie svedesi hanno di...

Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
(Roma)
-

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravis
I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte...

Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
(Roma)
-

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere.
Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati