Olanda: Feyenoord Roma, paura per ipotetica vendetta romanista

TREVISO ore 15:03:00 del 25/02/2015 - Categoria: Calcio, Cronaca

Olanda: Feyenoord Roma, paura per ipotetica vendetta romanista

Olanda: Feyenoord Roma, paura per ipotetica vendetta romanista. Ecco le indiscrezioni dall’Olanda.

Sono oltre duemila i supporter della Roma attesi al 'De Kuip' di Rotterdam e la polizia teme possibili ripercussioni dopo gli incidenti provocato dai supporter orange nella Capitale ROMA - È massima allerta per il ritorno di Europa League tra Feyenoord e Roma in programma giovedì a Rotterdam, dopo gli scontri avvenuti nel centro della Capitale. In particolare, rivelano fonti investigative, si temono 'vendette' di gruppi di tifosi giallorossi che raggiungeranno la città olandese per assistere alla partita.

DUEMILA TIFOSI - Sono oltre duemila i supporter della Roma attesi al 'De Kuip' e fanno parte di diverse frange ultrà. Secondo quanto si apprende, i roManisti raggiungeranno Rotterdam in aereo, treno e pullman.

IL MESSAGGIO DELLA ROMA - In vista della sfida di Rotterdam per il ritorno dei 16/i di finale di Europa League contro il Feyenoord, la Roma ha emesso un comunicato rivolto ai tifosi giallorossi che seguiranno in trasferta la squadra di Rudi Garcia invitandoli "a tenere conto delle informazioni di viaggio diffuse dalle autorità olandesi". In particolare, evidenzia la società di Trigoria, il 26 febbraio - giorno della partita - ci sarà un solo treno speciale per i tifosi della Roma diretto dalla stazione centrale di Amsterdam al Feyenoord Stadium di Rotterdam.

 Il treno partirà dal binario 2B alle 17:15 e arriverà al Feyenoord Stadium alle 18:45. Il treno di ritorno per Amsterdam invece partirà dopo la partita, alle 23:50, e arriverà ad Amsterdam alle 01:15. La Roma, inoltra, informa i tifosi giallorossi anche della presenza di una fan zone presso il Vecchio Porto di Rotterdam da cui alcuni autobus partiranno in direzione Feyenoord Stadium alle 18:15. "La polizia di Rotterdam - conclude la nota - avverte che qualsiasi sostanza alcolica è vietata fuori dalla fan zone e che i tifosi che cercheranno di portare bevande alcoliche fuori dalla fan zone e sugli autobus o nel centro della città rischieranno una multa o l'arresto".

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!

-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...

Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO
Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO

-

L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha evidenziato un aggravamento sul fronte dei diritti e delle libertà della rete
L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha...

Gli oscuri FINANZIAMENTI alle ONG (solidarieta' MENZOGNERA)
Gli oscuri FINANZIAMENTI alle ONG (solidarieta' MENZOGNERA)

-

Le Ong si presentano come piene di valori, ma godono di finanziatori occulti e portano avanti ideologie come l'abortismo, l'omosessualismo e l'ambientalismo
Rimaste per mesi al centro del dibattito politico italiano e non solo, le Ong...

La Var c'e': perche' gli arbitri italiani NON la usano?
La Var c'e': perche' gli arbitri italiani NON la usano?

-

L’analisi del quotidiano romano: «Il protocollo Var non è cambiato, solo che gli arbitri vogliono dimostrare di non aver bisogno di “aiutini”».
Il Var è da tempo un tema caldo, per i giornali. Dopo gli episodi controversi di...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati