Oculus Quest, il visore virtuale Facebook per i videogame

(Bari)ore 10:18:00 del 12/10/2018 - Categoria: , Tecnologia, Videogames

Oculus Quest, il visore virtuale Facebook per i videogame

Facebook ha presentato il nuovo Oculus Quest, un visore per la realtà virtuale pensato per i videogame che uscirà nel 2019, ecco come funziona e quanto costa

Ora è ufficiale, e a darne la notizia è stato lo stesso Mark Zuckerberg. L’atteso visore in realtà virtuale  per i videogame di Facebook arriverà sul mercato nella primavera del 2019. Stiamo parlando dell’Oculus Quest, che costerà 399 euro.

Il dispositivo VR standalone sarà il primo hardware Oculus pensato per i videogame. Facebook ha già fatto sapere che monterà di default 50 diversi titolirealizzati esclusivamente per una perfetta esperienza di gioco in realtà virtuale. Addio dunque a smartphone e computer, o console, da associare a un visore per iniziare a giocare ai videogame. Con l’Oculus Quest ci basterà comprare il device per iniziare a giocare. Visti i costi di smartphone, computer e console da gioco si tratta di un’alternativa che ci consente di risparmiare un bel po’ di denaro se vogliamo provare l’esperienza dei videogame in realtà virtuale. L’Oculus Quest è in grado di tracciare la tua posizione senza sensori esterni grazie a quattro telecamere grandangolari nella parte anteriore del dispositivo.

 Come è il nuovo visore VR Facebook per i videogame

Per la gestione dell’Oculus Rift avremo a disposizione due controller. Nella forma questi joypad saranno molto diversi rispetto a quelli visti su Oculus Rift. Nonostante il design diverso e adattato alluso con i videogame i controller avranno comunque lo stesso schema di tasti fisici già visti su Rift. Questo significa anche che sarà più facile per gli sviluppatori convertire i giochi per PC già esistenti in videogame per l’Oculus Quest visto che più o meno la giocabilità sarà la stessa grazie ai controller ottimizzati.

Facebook presentò per la prima volta il progetto Oculus VR per videogame circa due anni fa, e lo chiamò con il nome in codice di Oculus Santa Cruz. All’epoca, il prototipo riguardava esclusivamente le cuffie standalone con tracciamento della posizione, ma nel tempo la società ha aggiunto anche i controller per riuscire a giocare al meglio anche ai videogame più complessi e con diverse azioni al loro interno.

Da: QUI

Pubblicato da Samuele

Altre notizie
Terraria recensione per Switch
Terraria recensione per Switch
(Bari)
-

Poco tempo dopo il suo arrivo sul mercato, Re-Logic lancia Terraria, una versione particolarmente rimaneggiata di quella idea di libertà creativa, eliminando una dimensione e provando a bissarne il successo.
  RECENSIONE TERRARIA PER NINTENDO SWITCH - Quando Terraria si presentò per la...

Moons of Madness: cosa sapere
Moons of Madness: cosa sapere
(Bari)
-

Le sezioni di gioco effettive ci hanno mostrato un vero assaggio di cosa significhi calarsi in un’atmosfera malsana in cui non esistono punti di riferimento e dove un male inimmaginabile è pronto a manifestarsi in tutta la sua incalcolabile grandezza.
  ANTEPRIMA MOONS OF MADNESS - L’attinenza che collega Moons of Madness al...

The Surge 2: anteprima ufficiale
The Surge 2: anteprima ufficiale
(Bari)
-

L'obiettivo di Deck13 è infatti quello di rinnovare la serie dopo che pubblico e critica erano rimasti abbastanza indifferenti nel primo capitolo, cambiando così l'ambientazione che stavolta ci porterà a visitare luoghi più estesi in una struttura urbana
  ANTEPRIMA THE SURGE 2 - Dopo aver realizzato il primo the Surge, il team Deck...

50 Milioni di rifiuti tech ogni anno: il tuo SMARTPHONE distrugge il pianeta!
50 Milioni di rifiuti tech ogni anno: il tuo SMARTPHONE distrugge il pianeta!
(Bari)
-

50 MILIONI DI RIFIUTI TECNOLOGICI ALL'ANNO - Questa mattina ti sei alzato grazie alla sveglia impostata sul tuo smartphone.
50 MILIONI DI RIFIUTI TECNOLOGICI ALL'ANNO - Questa mattina ti sei alzato grazie...

Amazon Prime Day 2019: come ottenere 10 euro di sconto
Amazon Prime Day 2019: come ottenere 10 euro di sconto
(Bari)
-

SCONTO 10 EURO AMAZON PRIME DAY 2019 - Amazon Assistant è un piccolo plugin, un'estensione del browser, che regala, fino al 14 luglio, 10 euro di sconto su un acquisto minimo di 25 euro.
SCONTO 10 EURO AMAZON PRIME DAY 2019 - Amazon Assistant è un piccolo plugin,...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati