Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

(Milano)ore 18:01:00 del 28/10/2018 - Categoria: , Curiosità, Sociale

Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo. L’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano), coperta per oltre 1000 mq da una tensostruttura e con oltre 1500 posti a sedere, è stata letteralmente presa d’assalto: in tre giorni sono accorse quasi 5mila persone che hanno divorato polenta, preparata da 11 quintali di farina, e che hanno proseguito la serata con la musica live di affermate orchestre già viste in tv (Antenna 3, Telelombardia, etc.).

«Abbiamo avuto davvero un grande riscontro - racconta Alessandro Fico, titolare di Club Magellano nonché organizzatore dell’evento -. La nostra polenta, cucinata in 10 versioni da polentieri professionisti, provenienti direttamente dal Trentino, ha incassato il favore di tutti. Metteremo lo stesso impegno - aggiunge - per deliziare i palati anche il prossimo weekend». Il 26 - 27 - 28 ottobre andrà infatti in scena la seconda e ultima parte della Sagra della Polenta. Per l’occasione saranno riproposti i piatti con polenta accompagnata da cinghiale, brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. Non mancherà la famosa polenta carbonera, preparata rigorosamente con la farina gialla di Storo (paesino trentino), burro di malga, spressa di malga stagionata, spressa di malga tenera, trentingrana, pasta di salame, vino e pepe.

[foto3]

Ci saranno anche salumi nostrani, vini rossi e bianchi (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé), patatine fritte, caffè, bibite, snack e un assortimento di grappe e amari. Novità dell’ultima ora: sono state inserite nell’offerta anche le caldarroste, per chiudere in bellezza il pasto. Ogni serata sarà accompagnata da musica, balli e canti della tradizione. L'ingresso è gratuito. La Sagra della Polenta si svolgerà nell’area feste a Vizzolo Predabissi (in via Verdi): - venerdì (26) dalle ore 19.00 - sabato (27) e domenica (28) dalle 12.00 alle 24.00. Orchestre presenti: Venerdì 26 ottobre - Orchestra Fausta e Aryel Sabato 27 ottobre - Orchestra Dona e Music Live Domenica 28 ottobre - Orchestra Pinuccia Cerri È disponibile anche un servizio d’asporto per chi non riuscisse a partecipare alla festa. Per ulteriori informazioni e prenotazioni tavoli: www.sagrapolenta.it

Pubblicato da Maurizio

Altre notizie
Coltivare e conservare cibo? Puo' rilevarsi una MINIERA D'ORO!
Coltivare e conservare cibo? Puo' rilevarsi una MINIERA D'ORO!
(Milano)
-

La citazione di Mark Twain è una delle preferite di Warren Buffett, l’investitore più straordinario della storia recente (e non solo) della finanza mondiale.
“Comprate terra, perché non la fabbricano più”. La citazione di Mark Twain è...

Meta' degli immigrati rimane qui: RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO FLOP
Meta' degli immigrati rimane qui: RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO FLOP
(Milano)
-

La redistribuzione obbligatoria ha mestamente fallito. A distanza di più di tre anni dalla decisione di ricollocare l’alto numero dei migranti arrivato in Europa tra il 2014 ed il 2015, si può ben dire che l’esperimento non ha funzionato.
La redistribuzione obbligatoria ha mestamente fallito. A distanza di più di tre...

Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
(Milano)
-

Nei Quartieri Spagnoli il turismo gestito dalla piattaforma online sta scacciando i vecchi residenti. E gli storici “bassi” sono diventati un’attrazione folcloristica.
«I Quartieri Spagnoli a Napoli hanno goduto per anni di una cattiva nomea, ma...

Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
(Milano)
-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

Sikh, nuovi schiavi alle porte di Roma
Sikh, nuovi schiavi alle porte di Roma
(Milano)
-

Salari da fame, nessun diritto, chiusi nei container. E tutto succede nell'Agro Pontino. Anche grazie a una rete di colletti bianchi in rapporti con i caporali
La cartellina di plastica con il nome che rivela un’origine lontana è custodita...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati