Neve ad Agrigento: ecco i pericoli costanti

Agrigento ore 07:23:00 del 02/01/2015 - Categoria: Cronaca

Neve ad Agrigento: ecco i pericoli costanti

Neve ad Agrigento: ecco i pericoli costanti in città

Questo capodanno è stato caratterizzato dalla neve al meridione. In tantissime città questo rappresenta un evento davvero eccezionale, come a Napoli. Se da una parte l’atmosfera è ancora più festiva, dall’altra queste condizioni meteorologiche hanno portato non pochi problemi nelle città meridionali.

l pericolo per la notte di capodanno, ma anche per tutta la giornata dell'1 gennaio, è rappresentato dal ghiaccio che si è creato in diverse arterie stradali e che, in vista delle ancor più basse temperature per il primo dell'anno, potrebbe crearsi ancor di più sulle strade della provincia.

 "La situazione al momento più critica – spiega il capo della Polstrada – è sulla Ss189 Agrigento-Palermo, dove si procede solo con le catene e dove la neve ha completamente coperto l'asfalto. Ma la situazione potrebbe peggiorare e diventare quindi molto pericolosa anche sulla Ss640 Agrigento-Caltanissetta, dove oggi si è già registrato un incidente autonomo, e sulla Ss115 tra Sciacca e Menfi, dove ci sono alcuni tratti di strada completamente ghiacciata. La neve ha invaso anche la carreggiata della Ss624 'Fondovalle' Palermo-Sciacca e anche lì la circolazione è molto precaria".

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?

-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati