Napoli: Esce di notte e regala piatti caldi ai senzatetto! VIDEO COMMOVENTE

(Napoli)ore 10:01:00 del 06/03/2018 - Categoria: , Cronaca, Sociale

Napoli: Esce di notte e regala piatti caldi ai senzatetto! VIDEO COMMOVENTE

Chi è il napoletano che regala la pasta e patate ai senzatetto

Per far fronte alle temperature polari che si sono registrate durante la notte a Napoli a causa di Burian e aiutare i più sfortunati costretti a trascorrere la notte all’addiaccio, un salumiere napoletano ha deciso di preparare numerose porzioni di pasta e patate, piatto della tradizione gastronomica partenopea, e distribuirle personalmente ai clochard.

Un grandissimo gesto di altruismo, semplice e genuino, quello che arriva da Napoli. La nevicata che ieri, martedì 27 febbraio, è caduta sulla città, ha sì regalato momenti unici ai napoletani, rendendo magici gli angoli della città imbiancati dalla neve, ma ha creato notevoli disagi. Per quasi l’intera giornata, il traffico automobilistico è risultato paralizzato, mentre i trasporti pubblici – la linea 1 della metropolitana e gli autobus – si sono fermati fino ad ora di pranzo.

Il vero disagio, però, è arrivato di notte e lo hanno vissuto i meno fortunati, coloro che non possono permettersi un tetto sopra la testa e sono stati costretti a passare la notte all’addiaccio, sfidando le temperature glaciali. Ciro, un salumiere napoletano, nel suo piccolo ha però cercato di dare una mano ai senzatetto della città, un gesto enorme però in termini di umanità.

In un video diffuso sui social network, diventato virale in poco tempo, si vede il ragazzo all’interno del suo negozio preparare e confezionare in tante mono-porzioni della caldissima pasta e patate, uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica partenopea. È lo stesso Ciro poi, come mostrano le immagini, a caricare tutto nel suo furgone e a distribuire personalmente i pasti caldi – accompagnati da un pezzo di pane – ai senzatetto che dormono all’aperto, in giacigli di fortuna.

[video]

Da: QUI

Pubblicato da Samuele

Altre notizie
Come la Francia deruba e impoverisce DA SEMPRE 14 stati africani
Come la Francia deruba e impoverisce DA SEMPRE 14 stati africani
(Napoli)
-

Il Franco coloniale garantisce a Parigi un ferreo controllo della loro moneta, oltre a un monopolio esclusivo sulle ricche materie di cui abbondano (oro, uranio, petrolio, gas, cacao, caffè), con un trasferimento di ricchezza pari a 500 miliardi di dollar
Il Franco coloniale garantisce a Parigi un ferreo controllo della loro moneta,...

Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
(Napoli)
-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
(Napoli)
-

L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e infatti permette che una grande moschea sia stata costruita proprio vicino a Ground Zero come se il terrorismo islamico non c'entrasse nulla Ieri il mondo avrebbe dovuto ricordare
L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e...

Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
(Napoli)
-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
(Napoli)
-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati