Manichino al comizio a San Marco In Lamis!!!

(Foggia)ore 20:34:00 del 08/06/2016 - Categoria: Cronaca, Politica

Manichino al comizio a San Marco In Lamis!!!

San Marco In Lamis: manichino al comizio! I commenti a caldo di Michele Bonfitto sono stati i seguenti

Un manichino per fare un comizio non si era mai visto!!!! Protagonista di questa clamorosa quanto provocatoria performance elettorale è stato il dottore-imprenditore Michele Bonfitto, candidato sindaco della lista “Forza San Marco”, che la sera del 2 giugno, ha mandato sul palco un manichino di stoffa a sostituirlo.

Questa situazione è un emblema di tutti i comuni d’Italia, ed è una sollecitazione per far capire alle persone la situazione disastrosa in cui versa tutto il Belpaese, per colpa delle scellerate amministrazioni locali, malgovernate da questi politicanti da strapazzo….

Iniziativa unica e curiosa avvenuta a San Marco in Lamis, in provincia di Foggia, un piccolo paesino del Gargano amministrato ultimamente dall’On. Angelo Cera (più volte pizzicato dalle Iene e Striscia La Notizia), che ha dichiarato il comune in dissesto finanziario di circa 13 milioni di Euro (circa 1000 Euro di indebitamento per ogni singolo abitante).

I commenti a caldo di Michele Bonfitto sono stati i seguenti:“Nei giorni scorsi ad accompagnare i vari candidati sindaci sono venuti l'on. Franco Di Giuseppe insieme al consigliere regionale Giannicola De Leonardis, i vari Raffaele Fitto e tanti altri… La sera del 2 giugno, invece, al mio comizio mi sono fatto accompagnare da un manichino che sicuramente è più dignitoso e onesto degli attuali onorevoli che accompagnano i vari candidati! Il tempo delle chiacchiere è finito: amici, a voi la scelta!”

Caro italiano che vai a votare per il rinnovo della tua amministrazione locale, prima di dare la tua preferenza ad una persona, RIFLETTI e soprattutto SVEGLIATI.

Di solito i candidati per le Comunali nei propri comizi hanno l’abitudine di farsi “sponsorizzare” dagli onorevoli sul palco. EBBENE UN CANDIDATO SINDACO DI UNA LISTA CIVICA SI FA ACCOMPAGNARE SUL PALCO DA UN MANICHINO DI STOFFA!!!!

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?
(Foggia)
-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...

Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
(Foggia)
-

Il decreto Semplificazioni, diventato legge, cambia le regole del pignoramento di immobili. Il debitore che vive nella casa dovrà andarsene solo dopo il decreto di trasferimento.
Il decreto Semplificazioni, diventato ormai legge, prevede una modifica...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
(Foggia)
-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

54% degli elettori vuole governo Lega centrodestra e non rivoterebbero i 5 stelle!
54% degli elettori vuole governo Lega centrodestra e non rivoterebbero i 5 stelle!
(Foggia)
-

Nella rilevazione compare anche il Tav: per il 43% degli elettori il governo non deve tenere conto dell’analisi costi-benefici sull'alta velocità Torino-Lione
Il 54% degli elettori preferirebbe una coalizione Lega-centrodestra, mentre per...

Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia
Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia
(Foggia)
-

Sì alle bici contromano nei centri abitati e ai semafori i ciclisti avranno la precedenza e potranno circolare sulle corsie riservate agli autobus e ai taxi
Bici in città: è in discussione in commissione Trasporti alla Camera il nuovo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati