Lucca notizie: muore un ragazzino di 14 anni

LUCCA ore 19:50:00 del 17/01/2015 - Categoria: Cronaca

Lucca notizie: muore un ragazzino di 14 anni

Lucca notizie: muore un ragazzino di 14 anni | L’analisi di Italiano Sveglia

Come può una persona che ha investito un ragazzo nemmeno adolescente redimersi dopo ciò che ha fatto? Anche se si tratta di omicidio colposo, resta il fatto che comunque questa persona ha distrutto la vita di un ragazzino e quella dei suoi familiari. Non esiste pena che può racchiudere questo dolore.

Tragedia a Camigliano: un ragazzino di 14 anni, Michael Petrini, è morto a seguito di un gravissimo incidente stradale. Michael stava camminando lungo lo stradone di Camigliano, vicino alla propria abitazione, in un punto particolarmente buio e già di teatro di più di un incidente, quando è stato travolto da un’automobile di passaggio.

L’incidente è avvenuto intorno alle 18 di giovedì, in località “Fettino”, vicino all’incrocio fra lo stradone e via delle Ralle. Secondo le ricostruzioni della polizia municipale di Capannori (che è intervenuta per i rilievi e che sta lavorando per ricostruire nei dettagli la dinamica) il ragazzo stava camminando lungo il ciglio della carreggiata, quando è stato travolto da un’autovettura condotta da un uomo di 50 anni alla guida di una Fiat Panda che si è subito fermato ed ha avvisato la centrale operativa del 118. I sanitari inviati sul posto con l’ambulanza si sono subito resi conto della gravità della situazione e hanno deciso per un immediato ricovero del ragazzino al pronto soccorso del “San Luca” in codice rosso per i gravi traumi riportati nell’impatto. La morte, nonostante i disperati tentativi dei medici dell'ospedale è giunta intorno alle 20.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?

-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati