Lorenzin: la sua ultima FOLLE IDEA!

(Bologna)ore 10:05:00 del 02/05/2016 - Categoria: Denunce, Politica, Salute - Lorenzin

Lorenzin: la sua ultima FOLLE IDEA!

“Conterrà tutti i dati sanitari del migrante e ci permetterà di tracciare lo stato di salute di chi entra in Europa – ha spiegato all’Ansa – sotto il profilo della sicurezza permetterà la tracciabilità delle persone”.

Con l’Istituto nazionale salute, migrazioni e povertà (Inmp), l’Italia si mette alla testa di un progetto che punta a garantire agli Immigrati, che sbarcano nel Belpaese, le cure sanitarie. Ovviamente a nostre spese. “Grazie alla tessera sanitaria – sottolinea Lorenzin all’Ansa – si potrà anche evitare che dal passaggio del migrante da un paese all’altro si facciano prestazioni sanitarie non necessarie”. La novità rientra, appunto, nel più ampio progetto europeo Care al quale partecipano cinque Stati. Oltre all’Italia, che dovrà coordinare l’intero progetto, hanno, infatti, aderito la Grecia, Malta, la Croazia e la Slovenia. “La tessera – annuncia il coordinatore Care, Gianfranco Costanzo, direttore Unità operativa gestione progetti dell’Inmp – inizierà ad essere consegnata ai migranti in arrivo a partire da luglio, negli hotspot di Lampedusa e Trapani ed in quelli degli altri Paesi partner”.

Da qualche giorno i team dei medici dell’Inmp sono già attivi negli hotspot di Lampedusa e Trapani. Il progetto Care prevede anche visite ad hoc per la determinazione dell’età dei ragazzi, che sbarcano sulle coste italiane, e un sistema software statistico che permetterà di valutare il rischio di particolari patologie negli immigrati monitorati al loro arrivo nei centri di identificazione.

A noi tagliano le visite ed esami sanitari perchè costano; ai clandestini ( di profughi veri in Italia non ne arrivano) danno pure la tessera sanitaria e poi cosa dovremo dare a sti ragazzotti robusti e mai patiti, le ns. donne? Stiamo raggiungendo il fondo: che schifo di Paese siamo mai diventati?

LORENZIN! NON ESISTE PIÙ IL "PASSAGGIO DEL MIGRANTE DA UN PAESE ALL'ALTRO"! LO VUOI CAPIRE CHE STANNO CHIUDENDOSI LE FRONTIERE CON AUSTRIA, SVIZZERA, FRANCIA, SLOVENIA? QUESTI RESTANO TUTTI SULLE SPALLE DELLA POVERA SANITÀ NAZIONALE, TUTTI CON LA LORO BRAVA TESSERINA, TUTTI CON IL LORO CANALE PREFERENZIALE GRATUITO, TUTTI E PER SEMPRE. VOI DEL PD SIETE OLTRE IL SURREALISMO, SIETE UN'OPERA D'ARTE ASTRATTA.

Ma certo anche la tessera sanitaria , ma Lorenzin dove vive ? Su Marte ?questi manco si vogliono far schedare figuriamoci se riesce a tracciarli con la scheda sanitaria

FOLLE LORENZIN, TESSERA SANITARIA E CURE MEDICHE GRATIS PER GLI IMMIGRATI, INDOVINATE A SPESE DI CHI?

“Partiamo con il progetto tessere sanitarie ai migranti”. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin La nuova tessera, che rientra nel progetto europeo Care e che a partire da luglio sarà consegnata negli hotspot di Lampedusa e Trapani, è stata salutata con entusiasmo dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin. “Conterrà tutti i dati sanitari del migrante e ci permetterà di tracciare lo stato di salute di chi entra in Europa – ha spiegato all’Ansa – sotto il profilo della sicurezza permetterà la tracciabilità delle persone”.

Pubblicato da Samuele

Altre notizie
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
(Bologna)
-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...

GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
(Bologna)
-

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende”
Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora...


(Bologna)
-


E' curioso lo slancio umanitario che ha colto d'improvviso la Sinistra italiana...

Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
(Bologna)
-

Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi di mettersi a dieta.
Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi...

La sinistra (IPOCRITA) si salva mettendo il PUPAZZO GRASSO COME ANTI RENZI
La sinistra (IPOCRITA) si salva mettendo il PUPAZZO GRASSO COME ANTI RENZI
(Bologna)
-

Sicché sarebbe Pietro Grasso, detto Piero, il formidabile anti-Renzi? O meglio l’anti-Renzusconi, l’eroe carismatico che si opporrà all’ennesimo inciucio che ci attende? Ma mi faccia il piacere, direbbe Totò.
Sicché sarebbe Pietro Grasso, detto Piero, il formidabile anti-Renzi? O meglio...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati