L'Ilva passa nelle mani del governo?

TARANTO ore 14:43:00 del 03/12/2014 - Categoria: Lavoro, Politica, Salute, Sociale

L'Ilva passa nelle mani del governo?

L'Ilva di Taranto potrebbe essere nazionalizzata: ecco l'idea del premier

L'Ilva di Taranto è l'azienda italiana più importante. Anch'ella, però, è stata travolta dalla crisi e da altri problemi di tipo ambientale e ora rischia il tracollo. Ogni mese ulteriori debiti si aggiungono a quelli che già sono stati accumulati negli ultimi anni e i lavoratori non sempre stanno ricevendo con puntualità gli stipendi.

E' in corso, inoltre, anche un'indagine della Procura di Taranto perché quest'azienda ha dato sì lavoro a tantissimi operai ma c'è da dire che i lavoratori e anche i cittadini che vivono nei dintorni dell'Ilva per anni hanno respirato e sono stati a contatto con sostanze altamente nocive per il nostro corpo. Tante persone, purtroppo, si sono ammalate di tumore e hanno perso la vita.

Il Governo Renzi sta pensando di nazionalizzare l'azienda e di rimetterla in sesto nel giro di due o tre anni, con l'obiettivo primario di difendere la Salute dei lavoratori ma anche l'occupazione e di rilanciare quello che è il polo siderurgico più importante non solo a livello nazionale ma addirittura europeo.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Accoglienza, da 35 a 19 euro a migrante: ecco i tagli di Salvini
Accoglienza, da 35 a 19 euro a migrante: ecco i tagli di Salvini

-

Matteo Salvini taglia i costi dell’accoglienza: da 35 euro a 19 euro a migrante
Con una conferenza stampa al Viminale e con il via libera del Capo dipartimento...

Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello
Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello

-

Torino, la dolce vita della “regina” rom: ville, auto di lusso e soldi dal Comune
Altro che roulotte ed elemosine, la “regina” dei rom a Torino fa la bella vita a...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!

-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA
L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA

-

Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma intelligenti. Non riusciamo però ad averne con i cretini cattivi, magari in origine solo cretini poi incattiviti oppure solo cattivi poi rincretiniti. Ma sono cresciuti a dismisura
Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati