Le emozioni ci fanno ammalare?

(Milano)ore 11:39:00 del 18/04/2018 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Le emozioni ci fanno ammalare?

Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi riguarda le nostre emozioni. Ciò che proviamo e sentiamo può davvero farci ammalare

Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi riguarda le nostre emozioni. Ciò che proviamo e sentiamo può davvero farci ammalare. Ciascun elemento e organi associati possono essere fortemente colpiti da un'emozione specifica.

Di solito, in una persona sana questo avviene per un breve lasso di tempo; ma se le emozioni rimangono inespresse per lunghi periodi, ciò può portare a un'intera gamma di disturbi e malattie. Di frequente le persone lamentano un disturbo che ha avuto inizio a seguito di una forte problematica emozionale, ad esempio un problema alla pelle subito dopo la morte di un proprio caro. Oppure disturbi intestinali dopo che la propria unica figlia è andata via di casa per frequentare l'università. E ancora, indolenzimento a collo e spalle dopo una settimana lavorativa particolarmente stressante e frustrante.

Il collegamento tra questi eventi e i disturbi che ne derivano non sempre viene compreso e riconosciuto o, nel caso lo fosse, spesso non viene preso in considerazione e lo si accantona come "coincidenza" perché non può essere facilmente spiegato in termini convenzionali.

Per molte persone sembra essere molto più semplice trattare un eczema con una pomata a base di steroidi piuttosto che interpretarlo come la manifestazione fisica di un dolore, un lutto o un dispiacere. È difficile riconoscere che quel dolore, lutto o dispiacere ha distrutto l'equilibrio nell'elemento Metallo e nei suoi due organi correlati, Polmoni e Intestino Crasso; che lo squilibrio a livello dei Polmoni è "tracimato" trasformandosi in un problema dermatologico poiché, per la medicina orientale, i Polmoni hanno il compito di controllare la pelle; e che un aspetto fondamentale per curare quell'eczema consiste nel rafforzare l'elemento Metallo, in modo da elaborare il dolore (lutto o dispiacere) e permettere alla pelle di guarire. In genere, le emozioni vanno e vengono, e nella maggior parte dei casi non si verificano problematiche dovute a uno stato emotivo persistente; per alcune persone, invece, specialmente quando uno degli elementi è più debole rispetto agli altri, un'emozione può essere difficile da lasciar andare. Più a lungo un'emozione rimane irrisolta dentro di noi, maggiori possibilità ci sono che internamente si verifichino disagi e malattie. Il problema è che, a quel punto, qualunque collegamento tra il disturbo e l'emozione che l'ha causato difficilmente verrà individuato come tale.

Da: QUI

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE
E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE
(Milano)
-

DOMANDE SCOMODE. Quesiti che nascono dentro di te, in profondità, da qualche parte più vicina al cuore che alla mente.
Ci sono domande e domande. Un conto è chiedersi cosa mangerai per pranzo oppure...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
(Milano)
-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...


(Milano)
-


Festeggiare San Valentino per il 20% degli italiani significa organizzare...

Medicine pericolose: 93 farmaci da EVITARE ASSOLUTAMENTE
Medicine pericolose: 93 farmaci da EVITARE ASSOLUTAMENTE
(Milano)
-

Medicinali pericolosi: 93 farmaci da escludere per curarsi meglio secondo il rapporto Prescrire
L’Ong francese Prescrire pubblica per il settimo anno consecutivo un rapporto...

Lasciate stare George Clooney: le capsule da caffe' fanno male!
Lasciate stare George Clooney: le capsule da caffe' fanno male!
(Milano)
-

La Bialetti e gli altri produttori di moka per il caffè sono in crisi, a causa dello strapotere (e della praticità) delle capsule che stanno conquistando sempre più larghe quote di mercato.
La Bialetti e gli altri produttori di moka per il caffè sono in crisi, a causa...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati