La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane

(Cagliari)ore 20:34:00 del 21/04/2017 - Categoria: , Salute

La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane

La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi. Bilanciate la glicemia. Primo passo è eliminare completamente zucchero e dolcificanti artificiali.

La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi

Bilanciate la glicemia. Primo passo è eliminare completamente zucchero e dolcificanti artificiali. Per mantenere la glicemia bilanciata, mangiate ad ogni pasto proteine sane: pesce, uova da allevamento biologico, piccole quantità di pollame magro, noci, soia e legumi; grassi sani e carboidrati sani come legumi, verdure, cereali integrali e frutta.

Non bevete calorie liquide. Le calorie liquide fanno aumentare l'appetito e fanno lievitare il girovita più di qualsiasi altro alimento.

Fate una colazione a base di proteine. Le proteine da scegliere sono uova, frutti con guscio, semi, o frullati con tofu.

Fate piccoli pasti frequenti. Mangiate ogni 3-4 ore e ricordate che ogni pasto e ogni spuntino deve contenere delle proteine, proteine animali magre, noci, semi o legumi

Evitate di mangiare tardi la sera. Evitate di mangiare nelle tre ore prima di coricarvi. Mangiare prima di andare a letto aumenta il livello di insulina, inducendo l'accumulo di grasso addominale

Gestire lo stress. Seguite un programma quotidiano di gestione dello stress che include respirazione profonda, meditazione e altre tecniche di rilassamento.

Scoprite se avete delle allergie latenti che vi aumentano l'appetito. Spesso sentiamo il bisogno di mangiare proprio quegli alimenti a cui siamo allergici. Per questo il consiglio di Hyman è di interrompere l'assunzione di glutine e latticini per le prime sei settimane del programma

Muovetevi! L'attività fisica contribuisce a regolare l'appetito.

Fate 7 – 8 ore di sonno. Non dormire abbastanza induce degli attacchi di fame diretti a zuccheri e carboidrati attraverso la mediazione degli ormoni che regolano l'appetito

Ottimizzate gli apporti dei nutrienti. Assumete gli omega-3, ottimizzate il livello di vitamina D.

Da: QUI

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Dimagrire con la dieta della pasta fresca
Dimagrire con la dieta della pasta fresca
(Cagliari)
-

Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non vengono mangiati, specie se sottoposto a dieta dimagrante, perche’ considerati antidieta.
Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non...

6 alimenti danneggiano la Tiroide e ti fanno Ingrassare: ECCO QUALI
6 alimenti danneggiano la Tiroide e ti fanno Ingrassare: ECCO QUALI
(Cagliari)
-

SONO 6 GLI ALIMENTI CHE DANNEGGIANO LA TIROIDE E VI IMPEDISCONO DI DIMAGRIRE. ECCO QUALI…
SONO 6 GLI ALIMENTI CHE DANNEGGIANO LA TIROIDE E VI IMPEDISCONO DI DIMAGRIRE....

Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
(Cagliari)
-

Bagni pubblici, l’errore che abbiamo sempre commesso nel lavarci le mani
Quando entriamo nei bagni pubblici abbiamo sempre pensato che non toccare nulla...

Dimagrire con la dieta della pizza
Dimagrire con la dieta della pizza
(Cagliari)
-

La pizza equivale, come valore energetico, a un buon piatto di pasta nella misura ridotta vale a dire a quella che normalmente si da ai bambini.
La pizza equivale, come valore energetico, a un buon piatto di pasta nella...

Interstizio, il nuovo organo scoperto dalla Scienza legato al Cancro
Interstizio, il nuovo organo scoperto dalla Scienza legato al Cancro
(Cagliari)
-

Ricercatori americani scoprono un nuovo organo nel corpo umano: si chiama interstizio, è tra i più grandi e sembra sia legato all’invecchiamento e al cancro. Ecco com’è fatto e quali funzioni svolge.
È SEMPRE STATO LÌ, MA NON ERA ANCORA STATO SCOPERTO, O MEGLIO, NON ERA MAI STATO...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati