La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane

(Cagliari)ore 20:34:00 del 21/04/2017 - Categoria: , Salute

La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane

La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi. Bilanciate la glicemia. Primo passo è eliminare completamente zucchero e dolcificanti artificiali.

La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi

Bilanciate la glicemia. Primo passo è eliminare completamente zucchero e dolcificanti artificiali. Per mantenere la glicemia bilanciata, mangiate ad ogni pasto proteine sane: pesce, uova da allevamento biologico, piccole quantità di pollame magro, noci, soia e legumi; grassi sani e carboidrati sani come legumi, verdure, cereali integrali e frutta.

Non bevete calorie liquide. Le calorie liquide fanno aumentare l'appetito e fanno lievitare il girovita più di qualsiasi altro alimento.

Fate una colazione a base di proteine. Le proteine da scegliere sono uova, frutti con guscio, semi, o frullati con tofu.

Fate piccoli pasti frequenti. Mangiate ogni 3-4 ore e ricordate che ogni pasto e ogni spuntino deve contenere delle proteine, proteine animali magre, noci, semi o legumi

Evitate di mangiare tardi la sera. Evitate di mangiare nelle tre ore prima di coricarvi. Mangiare prima di andare a letto aumenta il livello di insulina, inducendo l'accumulo di grasso addominale

Gestire lo stress. Seguite un programma quotidiano di gestione dello stress che include respirazione profonda, meditazione e altre tecniche di rilassamento.

Scoprite se avete delle allergie latenti che vi aumentano l'appetito. Spesso sentiamo il bisogno di mangiare proprio quegli alimenti a cui siamo allergici. Per questo il consiglio di Hyman è di interrompere l'assunzione di glutine e latticini per le prime sei settimane del programma

Muovetevi! L'attività fisica contribuisce a regolare l'appetito.

Fate 7 – 8 ore di sonno. Non dormire abbastanza induce degli attacchi di fame diretti a zuccheri e carboidrati attraverso la mediazione degli ormoni che regolano l'appetito

Ottimizzate gli apporti dei nutrienti. Assumete gli omega-3, ottimizzate il livello di vitamina D.

Da: QUI

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Ecco la migliore dieta del 2017 negli USA
Ecco la migliore dieta del 2017 negli USA
(Cagliari)
-

Ogni anno la rivista US News & World Report incarica un gruppo di esperti di stilare una vera e propria classifica delle diete che, se rispettate apportano grandi benefici alla salute.
Ogni anno la rivista US News & World Report incarica un gruppo di esperti di...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
(Cagliari)
-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
(Cagliari)
-

Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal grado di libertà che viene lasciata al singolo individuo di poter decidere della propria vita e del proprio corpo.
Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal...

I multivitaminici? Inutili e dannosi
I multivitaminici? Inutili e dannosi
(Cagliari)
-

A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia, una delle conseguenze è quella di andare incontro a carenze vitaminiche.
A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia,...

2 Miliardi di persone bevono ACQUA CONTAMINATA: ALLARME OMS
2 Miliardi di persone bevono ACQUA CONTAMINATA: ALLARME OMS
(Cagliari)
-

OGGI, NEL 2017, QUASI DUE MILIARDI DI PERSONE BEVONO ACQUA CONTAMINATA DALLE FECI, AUMENTANDO IL RISCHIO DI CONTRARRE MALATTIE COME IL COLERA, LA DISSENTERIA, IL TIFO E LA POLIOMIELITE. A LANCIARE L'ALLARME È STATO L'OMS.
OGGI, NEL 2017, QUASI DUE MILIARDI DI PERSONE BEVONO ACQUA CONTAMINATA DALLE...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati