Kazan, posti da vedere

(Milano)ore 19:36:00 del 06/12/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Kazan, posti da vedere

Indubbiamente questa componente asiatica è ancora molto percepibile a Kazan e si mescola in modo affascinante con le altre testimonianze storiche che l’hanno interessata nel corso dei secoli.

COSA VEDERE KAZAN - Se sceglierete Kazan come meta della vostra prossima vacanzanon resterete delusi. Kazan è infatti ricca di storia e cultura e offre splendidi monumenti: la sua fondazione risale a oltre mille anni fa, proprio nel punto in cui confluiscono i fiumi Volga e Kazanka, ad opera dei Tatari, originari dell’ e temibili nemici delle altre popolazioni che all’epoca dominavano la Russia. Indubbiamente questa componente asiatica è ancora molto percepibile a Kazan e si mescola in modo affascinante con le altre testimonianze storiche che l’hanno interessata nel corso dei secoli.

COSA VEDERE KAZAN - Come per molte città della Russia, il Cremlino (ovvero il Municipio) anche a Kazan vi stupirà per la sua bellezza architettonica. La sua mole, dal candido colore bianco, comprende vari edifici, tra cui la Cattedrale dell’Annunciazione, unica chiesa russa ad avere ben cinque absidi. La torre pendente Sjujumbike è però forse l’elemento che meglio caratterizza il Cremlino di Kazan e fu probabilmente realizzata all’epoca di Pietro il Grande. La torre Spasskaja si trova invece in corrispondenza della parte meridionale del Cremlino e costituisce l’entrata principale.

COSA VEDERE KAZAN – LA LISTA

Via Kremlevskaya

Inizialmente questa via centrale era chiamata via Spasskaya (dal nome della torre Spasskaya del Cremlino di Kazan), dopo anche via Voskresenskaya.

Il nome attuale della via è Kremlevskaya attribuito nel 1996. La via incomincia dal Cremlino e prosegue fino all`Universita` di Kazan...

Via “San Pietroburgo”

Nell’agosto del 2005 la via “San Pietroburgo” e` stata solennemente inaugurata dal governatore di San Pietroburgo Sig.ra Matvienko nell’ambito dei festeggiamenti per i 1000 anni di Kazan...

Cattedrale dell'Annunciazione del Cremlino di Kazan

La Cattedrale dell'Annunciazione è il piu antico monumento storico e architettonico di Kazan. Il Duomo di regione di Kazan che prima della Rivoluzione era la Cattedrale della diocesi di Kazan, fu fondato il 4 ottobre 1552 all'ordine di Giovanni il Terribile. Bastarono tre giorni per costruire la chiesa di legno e il 6 ottobre quella fu consacrata in onore dell'Annunciazione di Santissima Madonna. Il 28 luglio 1555, nel giorno in cui arrivò il primo arcivescovo di Kazan e di Sviyazsk Gurij, il Duomo di Annunciazione diventò un tempio cattedrale. Nel dicembre del 1552 Giovanni il Terribile ordinò a maestro di Pskov che si chiamava Postnik Yakovlev e a muratore Ivan Shiryaj di andare a Kazan con i loro lavoratori per costruire il nuovo Cremlino di pietra, nello stesso tempo l'arcivescovo Gurij occupò della costruzione di pietra della Cattedrale dell'Annunciazione, così dal 1556 al 1562 ottanta maestri di Pskov costruirono la Cattedrale.

Moschea Kul Sharif

Ottobre del 1552. La capitale di canato di Kazan è in fiamme e in rovine. Il Cremlino di Kazan, l'ultimo caposaldo dei difensori, viene stretto d'assedio. La battaglia durava alcuni giorni finché siano caduti tutti i difensori...

Nel suo saggio Shagib Marjani, filosofo, illuminista e scienziato tartaro, dice che dentro le mura di Cremlino fu una moschea a otto minareti...

Duomo di Pietro e Paolo

Duomo di Pietro e Paolo e, senza alcun dubbio, il preziosissimo monumento architettonico, uno dei simboli spirituali di Kazan. Costruito su una collina il Duomo, così bello e solenne, si distingue per il suo addobbo originale. Composizione del tempio e del campanile si è fatta in stile di barocco di Mosca (o "barocco Naryshkin") che era molto popolare in Russia alla fine del XVII e all'inizio dell XVIII secolo...

La Cattedrale cattolica dell`Esaltazione della santa Croce.

Il 29 agosto 2008 e` stata inaugurata la nuova cattedrale dell` Esaltazione della santa Croce che si trova all`incrocio delle vie Ostrovskogo e Aydinova, di fronte al Baskett-hall.

Monastero della Madonna di Kazan (maschile)

La storia del Monastero della Madonna di Kazan è strettamente legata alla scoperta, alla glorificazione ed alla venerazione in tutta la Russia dell'icona miracolosa di Madre di Dio di Kazan. Questa icona taumaturgica è una di quelle più ammirabili nella Chiesa Russa...

Monastero della Santa Assunzione di Sviyazsk (maschile)

La città di Sviyažsk (oggi è un villaggio sull'omonima isola nello sbocco del fiume Sviyaga) fu fondata nel 1551 come una fortezza e caposaldo delle truppe russe che lottavano contro il canato di Kazan. Nel XVI secolo Sviyažsk rappresentava un grande centro commerciale e dalla seconda metà del XVI secolo era capoluogo della provincia...

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
Luoghi da visitare Jaipur
Luoghi da visitare Jaipur
(Milano)
-

Verso la fine dell’Ottocento, il Maharajah Sawai Ram Singh decise che colorare tutte le case di rosa era il modo migliore per impressionare il Principe Albert in visita dall’Inghilterra, e così emanò un’ordinanza nella quale invitava tutti quanti a dare u
COSA VEDERE JAIPUR - Tutti conoscono Jaipur come la città rosa del Rajasthan, e...

Isfahan, turismo
Isfahan, turismo
(Milano)
-

Esfahan si trova nell'Iran centrale, a 400 chilometri dal Golfo Persico a un'altezza di 1590 metri sopra il livello del mare, nelle montagne dello Zagros.
COSA VEDERE ISFAHAN - Esfahan o Isfahan è una città dell'Iran, nella provincia...

Luoghi da visitare Tbilisi
Luoghi da visitare Tbilisi
(Milano)
-

A Tbilisi spesso si arriva di notte, soprattutto se in aereo, e si viene accolti dall'imponente statua della Madre Georgia, illuminata, che guarda la città dall'alto della fortezza Nariqala.
COSA VEDERE TBILISI - Tbilisi è la capitale della Georgia, un ex repubblica...

Teheran, guida turistica
Teheran, guida turistica
(Milano)
-

COSA VEDERE TEHERAN - Il Bazar è il caotico mercato più grande del mondo e cuore pulsante dell'economia dell'intero Paese, è formato da piccole vie affollate e "malsane", vengono venduti prodotti di ogni genere, dai tessuti dai colori sgargianti alle svar
COSA VEDERE TEHERAN - Teheran è la capitale dell'Iran. È situata nel nord del...

Posti da non perdere Antalya
Posti da non perdere Antalya
(Milano)
-

Una città sospesa tra oriente e occidente – perfetta sintesi tra il mondo antico e il suo ruolo di capitale del turismo internazionale – che con le sue moschee, le antiche rovine e spiagge da sogno, mostra ai visitatori il fascino unico di una località ma
COSA VEDERE ANTALYA - Affacciata lungo l’omonimo golfo (Antalya Körfezi) e...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati