Ilva: cominciata un'altra indagine, ecco l'ipotesi di reato

TARANTO ore 10:02:00 del 12/12/2014 - Categoria: Cronaca, Lavoro, Salute, Sociale

Ilva: cominciata un'altra indagine, ecco l'ipotesi di reato

Non c'è pace per l'Ilva di Taranto: la procura indaga di nuovo, ecco la nuova ipotesi di reato

Negli ultimi anni si è parlato molto dell'Ilva di Taranto, una delle industrie più importanti d'Italia e non solo. L'Ilva è in crisi e rischia il default ma sono al vaglio del governo delle soluzioni per salvarla. Tante le indagini che hanno riguardato la società che si occupa della produzione e trasformazione dell'acciaio.

C'è chi ha dichiarato che tutto ciò che si respira all'interno e all'esterno dell'acciaieria è altamente pericoloso per la Salute umana. La gente non vuole scegliere tra il diritto alla salute e quello al lavoro ma vuole lavorare e non vuole mettere a repentaglio la propria vita e quella dei propri figli.

Una nuova bufera rischia di coinvolgere l'Ilva. La procura ha aperto un'inchiesta e sta indagando su sette persone. L'ipotesi di reato è di smaltimento illecito di rifiuti. La procura sostiene che i sette avrebbero messo in atto lo smaltimento illecito di rifiuti pericolosi i quali sarebbero stati interrati e occultati nel sottosuolo. Tutto ciò sarebbe accaduto durante i lavori per la costruzione del nuovo impianto di aspirazione dell'acciaieria 1.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Negozi chiusi di domenica: ECCO PERCHE' E' GIUSTO!
Negozi chiusi di domenica: ECCO PERCHE' E' GIUSTO!

-

Negozi: basta col terrorismo, chiudere la domenica non è una tragedia
Negozi: basta col terrorismo, chiudere la domenica non è una tragedia – di...

La dieta di Belen: ecco cosa mangia!
La dieta di Belen: ecco cosa mangia!

-

Ecco cosa mangia la showgirl argentina per avere quel corpo strepitoso. Belen svela i segreti della sua routine e dell’alimentazione quotidiana
Ecco cosa mangia la showgirl argentina per avere quel corpo strepitoso. Belen...

SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI

-

Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali chiusi. Liste d’attesa sempre più lunghe che fanno aumentare la spesa privata
Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO

-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...

Viceministro Economia: da Gennaio pensioni MINIME A 780 EURO
Viceministro Economia: da Gennaio pensioni MINIME A 780 EURO

-

Laura Castelli (M5S): “Da gennaio le pensioni minime verranno portate a 780 euro”
Il viceministro all’Economia Laura Castelli (M5S) assicura che il reddito di...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati