I MEDIA ITALIANI IGNORANO, SCHIFANO ED ODIANO IL NAPOLI DI SARRI

(Genova)ore 07:09:00 del 21/10/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

I MEDIA ITALIANI IGNORANO, SCHIFANO ED ODIANO IL NAPOLI DI SARRI

Basta fare due conti: sulle tv a pagamento quanti sono gli abbonati di Juve, Inter, Milan? e che succede se le loro amate squadre fanno schifo? semplice: calo degli abbonamenti!

Giocare bene è più facile che vincere, prove di maturità a go go, panchina corta, deboli in difesa, troppi gol subiti, non conoscono la differenza tra il circo e il calcio, se Sarri fa il turnover non va bene, se non lo fa li sfianca e crede solo ai titolarissimi, Insigne giocatore incompleto, Reina punto debole, manca il top player, non sa gestire il vantaggio, sa solo correre, mal di piccole, mal di trasferta, mal di scontri diretti, mal di pancia a turno di tutti i giocatori, a turno vogliono tutti andare via, vogliono vincere e quindi andranno via sicuramente, parlano troppo, non parlano e non va bene, che altro ho dimenticato?
C'è n'è, c'è n'è ancora...

Basta fare due conti: sulle tv a pagamento quanti sono gli abbonati di Juve, Inter, Milan? e che succede se le loro amate squadre fanno schifo? semplice: calo degli abbonamenti! e i lettori di gazzetta e tuttosport ( tra i quali ci sono, ahimè, anche molti meridionali) che succede se le loro amate squadre fanno schifo? idem come sopra: calo dei lettori!!! e ti credo che sono terrorizzati dalla sola idea di un Napoli vincente!!!

Perché i media italiani fanno a gara a nascondere il miracolo sportivo del Napoli?

Tutto il mondo guarda con ammirazione il Napoli, tranne l’Italia

La domanda è il leit-motiv dell’articolo di Ziliani. “Tutto il mondo – scrive Ziliani – guarda con ammirazione al Napoli, essendo Sarri una specie di reincarnazione di Sacchi 30 anni dopo”. Lo stesso Guardiola “che col Barcellona di Messi, Xavi e Iniesta inventò il tiqui-taca, ha appena detto che il Napoli gioca il miglior calcio d’Europa e che vedendo i filmati delle sue partite resta sbalordito”. Da noi, invece, mal di trasferta. Che, scrive, equivale a dire che Alberto Tomba aveva il “mal di Olimpiadi” (vinse 5 medaglie).

Il Napoli di Sarri è l’unica cosa riuscita del calcio italiano degli ultimi, tristissimi anni, Sarri sembra Gulliver nel paese dei lilliupuziani eppure le nostre tv e i nostri giornali li snobbano, per non dire li schifano. Nei 30 nominati per il Pallone d’Oro, 36 anni dopo l’ultima nomination di un napoletano (Krol) c’è Mertens, ma persino il Corriere dello Sport, quotidiano sportivo del Centro-Sud, titola in prima: “Tra i 30 c’è Dybala!”

E conclude: “dovremmo essere orgogliosi del Napoli, di Sarri e della sua straordinaria, stupefacente invenzione. Dovremmo avere voglia di vedere tanti Napoli nel nostro campionato. Invece ci sputiamo su. Ci meritiamo il peggio”.

Pubblicato da Samuele

Altre notizie
SACRA SINDONE: molte delle macchie sono un falso
SACRA SINDONE: molte delle macchie sono un falso
(Genova)
-

Ad affermarlo è uno studio, pubblicato sul Journal of Forensic Sciences, guidato da due ricercatori italiani: molte macchie risultano inverosimili.
L'esito di un recente studio ha annunciato che, a parte alcune macchie...

L'OROSCOPO? Una colossale BUFALA SCIENTIFICA! VIDEO
L'OROSCOPO? Una colossale BUFALA SCIENTIFICA! VIDEO
(Genova)
-

Lo sapevate che il segno dello Scorpione ''dura'' appena 6 giorni, mentre quello della Vergine ben 45? E che i segni zodiacali sono ''sfasati'' rispetto a 2000 anni fa?
Il calcolo elettronico, i satelliti, le esplorazioni spaziali, la medicina...

Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
(Genova)
-

Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i ''seguaci'' ad agire con intimidazioni, minacce e vandalismi a onesti lavoratori
Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i...

Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...
Caro Di Maio: cosi' non andiamo proprio bene...
(Genova)
-

Assia Montanino, super pagata a 5 Stelle. Bufera sulla segretaria-amica di Di Maio
«Vengo dallo stesso paese del ministro Di Maio e questa è stata senza dubbio una...

Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
(Genova)
-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati