Higuain PERDENTE, finali da 2 IN PAGELLA: un affare per il Napoli

(Torino)ore 10:49:00 del 09/06/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Higuain PERDENTE, finali da 2 IN PAGELLA: un affare per il Napoli

Il fatto che, alla fine, il Pippita abbia segnato in stagione molto meno di Mertens e il fatto che abbia contribuito meno di zero all'andamento di una finale europea dimostrano che il progetto degli agnellini era quello non di rafforzare se stessi (che sa

Il fatto che, alla fine, il Pippita abbia segnato in stagione molto meno di Mertens e il fatto che abbia contribuito meno di zero all'andamento di una finale europea dimostrano che il progetto degli agnellini era quello non di rafforzare se stessi (che sarebbe un principio costruttivo) ma di indebolire gli altri, puntando sul potere dei soldi e basta. Il che sottintende tanta tanta tanta arroganza. E l'arroganza, come nei classici della tragedia greca che ci infliggevano a scuola, viene punita dai numi. Tie'

Sarà onere della Juventus capire – probabilmente lo hanno sempre saputo – che novanta milioni per Gonzalo Higuain sono una cifra esagerata. Perché Higuain non li vale. Perché lo sport – questo vale anche per Napoli – è innanzitutto forza mentale. Higuain in Europa conta poco. Higuain ha disputato la sua ottava finale senza segnare. Non può essere un caso. E infatti non lo è. Gran bel giocatore, per carità. Ma i fuoriclasse sono altri. I fuoriclasse sono coloro i quali toccano due palloni e segnano due gol. Come Cristiano Ronaldo. Stasera è stato chiaro anche ai più riottosi perché il Real diede il via libera alla cessione di Gonzalo al Napoli. Non è un fuoriclasse. È il Leconte del calcio. Henri Leconte. Grande braccio. Ma zero testa. Inconsistente. Novanta milioni non li vale né ora né mai. È stato un grande De Laurentiis a venderlo per quella cifra. Perciò Cristiano Ronaldo vince i Palloni d’oro e Gonzalo no.

Ivan Drago

Non si è visto nemmeno Dybala. Detto questo, la stagione della Juventus resta molto valida. Anche perché in Italia fino a quest’anno nessuno si è sentito talmente forte al punto da sfidarli. E la Juventus va sfidata. Come Ivan Drago. A un certo punto, devi avere il coraggio di sferrare un pugno per scoprire che anche lui può essere ferito. La Juventus resta la squadra più forte in Italia, ci mancherebbe. Ma nonostante Higuain e Pjanic, non è andata oltre il risultato di due anni fa. Una finale di Champions. Due anni fa, bloccata dal Barcellona. Stasera, umiliata dal Real Madrid. La campagna acquisti applaudita dai media non ha portato l’ambita Champions. In nove finali, ne hanno vinte due. Di cui una all’Heysel. Lontano dall’Italia, perdono la loro sicurezza.

Anche la Juventus ora dovrà ripartire. Da Allegri, speriamo per loro, che quest’anno ha allungato la vita dei bianconeri con un’invenzione tattica. E probabilmente da qualche ritocco in difesa.

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
Manovra 2018 Scritta Dal Pd Per Non Perdere (TROPPO) Le Elezioni
Manovra 2018 Scritta Dal Pd Per Non Perdere (TROPPO) Le Elezioni
(Torino)
-

Ottobre, mese di funghi e manovre finanziarie. Quella del governo italiano, da circa 20 miliardi (40.000.000.000.000 di vecchie lire) si appresta a passare alla storia come l’ennesima manovra elettorale, fatta per nascondere sotto il tappeto l’immensa mol
Ottobre, mese di funghi e manovre finanziarie. Quella del governo italiano, da...

Sky senza pagare? State attenti! CARCERE E MULTE SALATISSIME
Sky senza pagare? State attenti! CARCERE E MULTE SALATISSIME
(Torino)
-

Carcere e multa a chi evade il canone delle tv a pagamento, come Sky, usando il sistema 'card sharing', ossia acquista i codici necessari per vedere i programmi criptati da un soggetto terzo che, in maniera fraudolenta, funge da 'pusher' dei codici e che
FURBETTI DEL TELECOMANDO, ATTENTI! - LA CASSAZIONE HA CONDANNATO A 4 MESI DI...

La grande TRUFFA di Vacanze e FERIE
La grande TRUFFA di Vacanze e FERIE
(Torino)
-

I giorni di ferie che ci vengono concessi sono ancora pateticamente insufficienti.
I giorni di ferie che ci vengono concessi sono ancora pateticamente...

L'Islanda sconfigge l'ECONOMIA GLOBALE: la rivoluzione SILENZIOSA
L'Islanda sconfigge l'ECONOMIA GLOBALE: la rivoluzione SILENZIOSA
(Torino)
-

NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE E DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA: LA “RIVOLUZIONE SILENZIOSA” DELL’ ISLANDA CHE HA PERMESSO AGLI ISLANDESI DI RIAPPROPRIARSI DEI PROPRI DIRITTI.
NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE E DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA: LA...


(Torino)
-


Un gruppo di scienziati statunitensi ha dato il via a un progetto per "riportare...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati