Grassi idrogenati: la guida

(Bologna)ore 19:25:00 del 21/09/2016 - Categoria: Denunce, Salute

Grassi idrogenati: la guida

I grassi IDROGENATI spesso appaiono sulle etichette degli ingredienti degli alimenti come “olio vegetale idrogenato” o “olio vegetale parzialmente idrogenato.”

La verità è che il mondo di grassi è molto complicato.
Fatto sta è che essi costano meno, quindi a ciò corrisponde un investimento minore per un rientro di denaro maggiore…
Tale caratteristica amplia infatti l’impiego dei grassi idrogenati in campi davvero impensabili. Basta pensare al gelato ad esempio…
La caratteristica per eccellenza che spinge ad utilizzare i famosi grassi idrogenati sta proprio ne fatto che essi si degradano meno facilmente rispetto ai grassi naturali: così una brioche prodotta con margarina può avere data di scadenza molto più lunga rispetto ad una prodotto con burro semplice!Che cosa sono grassi IDROGENATI?I grassi IDROGENATI spesso appaiono sulle etichette degli ingredienti degli alimenti come “olio vegetale idrogenato” o “olio vegetale parzialmente idrogenato.”
E, mentre gli oli vegetali, come l’olio di oliva, sono i componenti di una sana e naturale alimentazione, l’ olio vegetale idrogenato è una cosa molto diversa

Questo grasso solido è utilizzato dai produttori di alimenti commerciali perché aggiunge un gusto accattivante in alimenti come torte e biscotti. Meglio ancora se a lunga conservazione.
A differenza di altri grassi naturali , non diventano rancidi quando a non vengono refrigerati.
Gli alimenti a base grassi idrogenati,paradossalmente, hanno anche un aspetto meno grasso ,e questo è un bene per il marketing.La storia di grassi transSecondo l’articolo del American Heart Association “A History of Trans Grassi” il processo di idrogenazione è stato scoperto alla fine del 1890 dal chimico francese e premio Nobel Paul Sabatier. Nel 1902, lo scienziato americano Wilhelm Normann aveva brevettato il processo negli Stati Uniti utilizzando olio vegetale che fu aggiunto agli alimenti.

Il Grasso vegetale solido rapidamente riempi gli scaffali dei negozi di alimentari.
Casalinghe, preoccupate per la salute dei loro cari, credevano a quello che è stato detto e cioè che il grasso a lunga conservazione fosse “puro” e una sana alternativa all’uso di lardo in ricette per torte, biscotti e semifreddi.
Durante la scarsità di cibo causata dalla seconda guerra mondiale, la margarina ha sostituito il burro sulla maggior parte delle tavole americane.

Ecco gli Alimenti a rischio di grassi idrogenati
Gelati
Caramelle
Margarina
Salse speziate
Preparati per cioccolate
Paste sfoglie
Pizze pronte confezionate
Glasse e panna ecc.
Semifreddi
Cracker
Grissini
Patatine in Busta
Dolci come i biscotti e merendine
Croissant
Prodotti di pasticceria
Farciture per primi e secondi piatti (surgelati) e dolci (per esempio panettoni farciti, cioccolatini farciti ecc.)
Creme spalmabili
Dessert come budini e mousse di vari gusti
Sono presenti nei prodotti d Fast food all’interno delle classiche patatine fritte…

VELENO KILLER CHE OGNI GIORNO ACQUISTIAMO E MANGIAMO!!! MA SAI COSA STAI INGERENDO???

Poichè i grassi trans sono a buon mercato, i produttori di alimenti hanno rapidamente iniziato ad aggiungerli a sempre più cibi di ogni genere: biscotti, patatine, ciambelle, pane, e anche nel burro di arachidi.
I Consumatori attenti alla salute sanno vedere “olio vegetale idrogenato” sull’etichetta di un alimento al posto del burro o strutto.

L’Olio vegetale idrogenato e i grassi trans vengono creati attraverso un processo industriale che inizia con un olio vegetale liquido al quale viene aggiunto idrogeno. Questo rende un prodotto normalmente liquido in un prodotto che è solido a temperatura ambiente, bello cremoso e soprattutto bianco. MA E’ TUTTA APPARENZA…. Non vi è nulla di realmente buono o salutare in questi grassi…Tanto è vero che essi causano un innalzamento del colesterolo cattivo (LDL) e allo stesso tempo provocano una diminuzione del colesterolo buono (HDL), peggiorando quindi “su due fronti” il rischio di incidenti cardiovascolari.

Fonte: misteri.newsbella.it

In campo alimentare l’idrogenazione trasforma acidi grassi polinsaturi in altri grassi; storicamente, la margarina è il grasso idrogenato per eccellenza. Ma ci sono alri cibi che possono essere considerati killer per ‘organismo…Si tratta di alimenti di cui nessuno andrebbe a sospettare minimamente…

Pubblicato da Carmine

Altre notizie

(Bologna)
-


E' curioso lo slancio umanitario che ha colto d'improvviso la Sinistra italiana...

Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
(Bologna)
-

Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi di mettersi a dieta.
Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi...

La sinistra (IPOCRITA) si salva mettendo il PUPAZZO GRASSO COME ANTI RENZI
La sinistra (IPOCRITA) si salva mettendo il PUPAZZO GRASSO COME ANTI RENZI
(Bologna)
-

Sicché sarebbe Pietro Grasso, detto Piero, il formidabile anti-Renzi? O meglio l’anti-Renzusconi, l’eroe carismatico che si opporrà all’ennesimo inciucio che ci attende? Ma mi faccia il piacere, direbbe Totò.
Sicché sarebbe Pietro Grasso, detto Piero, il formidabile anti-Renzi? O meglio...

Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
(Bologna)
-

I rudimentali razzi di Hamas hanno prodotto poche decine di vittime dal 2000 ad oggi. I bombardamenti israeliani ne hanno provocate diverse centinaia, senza contare feriti e profughi
L'odio islamico per gli ebrei è nato proprio per l'imposizione, da parte...

L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
(Bologna)
-

“L’idea che il povero possa oziare ha sempre urtato i ricchi”
Oziare non solo è bello, ma colora la vita dell’individuo, la riempie di poesia,...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati