Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'

(Milano)ore 07:49:00 del 20/09/2018 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.

Nuovo processo per corruzione turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni. Lo ha deciso il gup di Cremona Pierpaolo Beluzzi, che ha rinviato a giudizio il più volte parlamentare nello stralcio cremonese del procedimento relativo alle presunte tangentinella sanità. L’accusa, sostenuta dalla pm Carlotta Bernardini, è di aver ricevuto pagamenti per 447mila eurodall’ex consigliere lombardo di Forza Italia Massimo Gianluca Guarischi, in cambio di un trattamento preferenziale all’imprenditore Giuseppe Lo Presti nella gara per l’acquisto, da parte dell’ospedale di Cremona, di un’apparecchiatura medica usata in campo oncologico. Formigoni è già stato condannato a sei anni per corruzione in primo grado per i casi Maugeri e San Raffaele, con l’accusa che ha chiesto sette anni e mezzo nel giudizio d’appello.

Secondo l’accusa, nel prezzo della corruzione contestata al ‘Celeste’ figurano, oltre ai contanti, un orologio di lusso, il pagamento di un viaggio in Sudafrica da 7mila euro, due vacanzein barca in Croazia (dal rispettivo valore di 11.900 euro e di 17.910 euro), il noleggio di un aereo con destinazione Olbia per quasi 12mila euro e di due elicotteri (uno per la Valtellina, l’altro per Sankt Moritz) per quasi 14mila euro, oltre a vari pranzi e cene in ristoranti.

Guarischi, imputato nel filone principale del processo, è già stato condannato a 5 anni per corruzione, con sentenza passata in giudicato lo scorso aprile. Nelle motivazioni della sentenza d’appello, poi confermata, i giudici di Milano scrivevano che l’ex consigliere sosteneva “in modo non occasionale spese molto significative in favore di Formigoni pagando, anche nel corso del 2011, viaggi e cene, assicurandogli l’impiego di autovetture e persino il noleggio a lui dedicato di un aeroplano”. Tutti elementi, secondo la Corte, che connotavano il rapporto tra i due “in termini clientelari“. A settembre, Guarischi ha chiesto la grazia parziale al presidente della Repubblica, con la speranza di scendere sotto la soglia dei 4 anni di condanna necessari per ottenere l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Nel fascicolo separato aperto a Milano nei confronti di Formigoni– e poi trasferito per competenza territoriale a Cremona – è stato rinviato a giudizio per turbativa d’asta (ma prosciolto dall’imputazione di abuso d’ufficio) anche l’ex direttore generale della sanità lombarda Carlo Lucchina. Prosciolto invece dall’accusa di tentato abuso d’ufficio l’ex sottosegretario alla presidenza della Regione Paolo Alli.

Da: QUI

 

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Come tengono bloccata la Ghiandola Pineale per evitare l'evoluzione umana
Come tengono bloccata la Ghiandola Pineale per evitare l'evoluzione umana
(Milano)
-

C’è un piano accuratamente nascosto per tenere le persone sul filo del rasoio, determinando la mancanza di evoluzione, e riguarda la ghiandola pineale.
C’è un piano accuratamente nascosto per tenere le persone sul filo del rasoio,...

Come riprendersi dalla crisi? Finanziare A DEFICIT 20 anni di futuro
Come riprendersi dalla crisi? Finanziare A DEFICIT 20 anni di futuro
(Milano)
-

Per i prossimi 25 anni la produttività (efficienza produttiva) italiana è prevista in costante declino; il che implica il passaggio dell’Italia al Terzo Mondo (molto prima di 25 anni), perché l’Italia continuerà a perdere competitività, quindi a dover rid
Dove porta la legge finanziaria sovranista? Per i prossimi 25 anni la...

RC auto, Di Maio annuncia riduzione tariffe indecenti: VIDEO
RC auto, Di Maio annuncia riduzione tariffe indecenti: VIDEO
(Milano)
-

Il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, annuncia una riduzione delle tariffe dell’Rc auto.
RC auto, Di Maio: “Dobbiamo abbassare le tariffe” – di Pietro Di Martino Il...

Folle rigore Unione Europea: a dirlo solo il governo italiano
Folle rigore Unione Europea: a dirlo solo il governo italiano
(Milano)
-

In questi giorni ho ricevuto osservazioni anche da persone e compagni che stimo, i quali mi dicono che è sbagliato esprimere sostegno alla scelta del governo di non rispettare il Fiscal Compact e di impegnare più risorse, perché questo impedirebbe poi di
In questi giorni ho ricevuto osservazioni anche da persone e compagni che stimo,...

L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
(Milano)
-

L’esercizio finanziario riferito alla stagione 2017/2018 risente della campagna acquisti dello scorso anno, anche se i ricavi sono in aumento.
Deficit in crescita rispetto allo scorso anno Il Milan ha pubblicato il...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati