FLAT TAX per attirare i super ricchi come RONALDO

(Bologna)ore 12:20:00 del 10/08/2018 - Categoria: , Denunce, Economia

FLAT TAX per attirare i super ricchi come RONALDO

Si chiama flat tax come quella che vorrebbe introdurre il governo giallo-verde ma è diversa ed esiste già: è la tassa speciale per chi trasferisce in Italia la residenza. Sui redditi prodotti all’estero il contribuente principale paga 100 mila euro all’an

Non possiamo dire se abbia condizionato Cristiano Ronaldo nell’accettare il passaggio alla Juve e nemmeno se ne fosse a conoscenza, ma è possibile che qualche vantaggio possa trarlo dalla flat tax già in vigore — non quella di cui parla il governo giallo-verde — ma quella per attrarre i super ricchi nel nostro Paese. È la tassa flat, cioè fissa, pensata per fare concorrenza fiscale a Paesi come la Gran Bretagna, il Portogallo o la Grecia.

Come funziona

Nella manovra 2017 è stata introdotta una flat tax per chi si trasferisce in Italia dall’estero (dove deve avere vissuto almeno negli ultimi 9 anni): il contribuente principale vede i redditi prodotti all’estero tassati 100 mila euro all’anno mentre i familiari stretti pagano 25 mila euro. La durata massima dell’agevolazione è 15 anni. Dunque la flat tax non può essere applicata allo stipendio milionario che la Juve versa a CR7.

Diversa è la questione legata ai dividendi delle società che gestiscono la sua immagine se prodotti all’estero. Per accedere all’agevolazione bisogna però fare domanda. La norma fa parte di un pacchetto fiscale che punta ad attrarre gli investimenti e rendere competitivo il nostro Paese su questo fronte all’interno della Ue. Il patent box così come la promozione della cooperative compliance (a cui sono state ammesse lo scorso anno 10 grandi società) vanno in questa direzione.

Gli altri Paesi

La flat tax per super ricchi esiste anche in altri Paesi e da tempo. In Gran Bretagna si chiama «Tier 1 investor visa» e permette a chi investe almeno 2 milioni di sterline nel Paese di ottenere una residenza temporanea per sé e i propri familiari. La residenza dura 3 anni e 4 mesi, ma è possibile far domanda per un prolungamento fino ad ottenere una residenza permanente. Anche Malta, Cipro e Portogallo hanno sistemi simili per attrarre nel Paese contribuenti ricchi. E pure la Grecia: se compri casa ottieni il passaporto. Un sistema che funziona e che attira numerosi oligarchi russi e cinesi che così possono entrare nella Ue senza controlli alla dogana.

Da: QUI

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Autostrade in Europa Gratis: ecco dove NON si paga il pedaggio
Autostrade in Europa Gratis: ecco dove NON si paga il pedaggio
(Bologna)
-

AUTOSTRADE IN EUROPA GRATIS - In Italia si parla di possibile aumento dei pedaggi autostradali ma in altre nazioni europee le autostrade sono gratis.
AUTOSTRADE IN EUROPA GRATIS - In Italia si parla di possibile aumento dei...

Bollette a 28 giorni: come chiedere rimborso
Bollette a 28 giorni: come chiedere rimborso
(Bologna)
-

RIMBORSO BOLLETTE 28 GIORNI - Il tempo dei rinvii è finito.
RIMBORSO BOLLETTE 28 GIORNI - Il tempo dei rinvii è finito. Dopo che il...

Crescita Italia ZERO: siamo ultimi in Europa
Crescita Italia ZERO: siamo ultimi in Europa
(Bologna)
-

CRESCITA ITALIA ZERO - La crescita nella Ue resta timida nel 2019 e lo sarà anche nel 2020 anche se gli esperti prevedono un minimo rialzo.
CRESCITA ITALIA ZERO - La crescita nella Ue resta timida nel 2019 e lo sarà...

Sos Clima, entro il 2050 Milano calda come Dallas
Sos Clima, entro il 2050 Milano calda come Dallas
(Bologna)
-

MILANO CALDA COME DALLAS ENTRO IL 2050 - Milano come Dallas, città del profondo Sud americano, almeno dal punto di vista climatico, nel giro di pochi anni.
MILANO CALDA COME DALLAS ENTRO IL 2050 - Milano come Dallas, città del profondo...

Pressione fiscale Reale in Italia? Al 48%!
Pressione fiscale Reale in Italia? Al 48%!
(Bologna)
-

PRESSIONE FISCALE REALE IN ITALIA - Dal punto di vista contabile, queste voci non rientrano nella pressione fiscale.
PRESSIONE FISCALE REALE IN ITALIA - “Sebbene negli ultimi anni il peso...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati