Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

(Genova)ore 14:48:00 del 26/07/2017 - Categoria: , Cronaca, Sociale

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa. «E forse non è un caso se ai raduni dell’opposizione hanno incominciato a vendere degli spinner», ha soggiunto preoccupato. La notizia è rimbalzata sui giornali anglo-sassoni che non hanno saputo resistere dal darle la giusta curvatura ironica. Il Guardian ha pubblicato un pezzo incentrato sul gioco di parole fra «spinner» e «political spin», cioè propaganda politica. Il New York Times in un lungo e documentato articolo ha dato conto anche dei seguiti della vicenda con le accuse ancor più esplicite postate da un blogger pro-Cremlino sul fatto che l’opposizione politica userebbe gli spinner per «adescare i giovani» (sic). E con l’allarme lanciato da Rospotrebnadzor, l’associazione dei consumatori russa, sui possibili rischi legati all’uso compulsivo della trottolina da parte di bambini e ragazzi (ma su questo punto, a dire il vero, non sono solo i genitori russi a nutrire qualche preoccupazione...).

[video]

Secondo i giornalisti del canale russo Rossyia 24 il fidget spinner sarebbe uno strumento utilizzato dall'attivista anti-Cremlino Aleksei Navalny per rovesciare lo zar Putin. A queste dichiarazioni non è mancata la replica dell'uomo che per prendersi gioco del governo si è presentato in un’aula di tribunale proprio con il gadget che da giorni sta facendo discutere la politica del Paese. Nel frattempo sempre in Russia è stato presentato uno spinner in edizione limitata da 15mila euro. Si tratta di una versione in oro realizzata dell’azienda di gioielli russa Caviar, già nota per i vari smartphone "modificati" con cover extra lusso ed altri dettagli analoghi.

Pubblicato da Sasha

Altre notizie
I MIGLIORI ESPERTI DI UFO DEL MONDO VENGONO ELIMINATI: INCHIESTA SHOCK
I MIGLIORI ESPERTI DI UFO DEL MONDO VENGONO ELIMINATI: INCHIESTA SHOCK
(Genova)
-

È quasi la teoria della cospirazione perfetta, che il governo stia effettivamente eliminando chiunque si avvicini troppo alla verità sugli UFO .
È quasi la teoria della cospirazione perfetta, che il governo stia...

8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
(Genova)
-

I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children nel rapporto appena rilasciato sulla malnutrizione e l’infanzia siano esorbitanti: 3 milioni di bambini muoiono ogni anno prima di compierne 5 per mancanza di cibo o di cibo a
I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children...

QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
(Genova)
-

Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una semplice passeggiata rischiate di essere aggrediti, picchiati ed anche uccisi per un furto di pochi euro e nessun branca delle istituzioni ha la voglia e la capacità di difendervi?
Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una...


(Genova)
-


"Gran parte dei percorsi di alternanza si sono rivelati poco o per nulla...

PREFETTURA SHOCK: VIETATO DENUNCIARE DEGRADO E CRIMINI DEI MIGRANTI
PREFETTURA SHOCK: VIETATO DENUNCIARE DEGRADO E CRIMINI DEI MIGRANTI
(Genova)
-

PROIBITE LE FOTO DENUNCIA DEI RESIDENTI CONTRO IL DEGRADO E I PICCOLI CRIMINI DEGLI IMMIGRATI: LA PREFETTURA DI PESARO PROIBISCE AI CITTADINI DI FOTOGRAFARE I RICHIEDENTI ASILO E I CLANDESTINI. VISTO CHE NON RIESCONO A FERMARE I DELINQUENTI PROIBISCONO LE
PROIBITE LE FOTO DENUNCIA DEI RESIDENTI CONTRO IL DEGRADO E I PICCOLI CRIMINI...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati