FALLIMENTO fattura elettronica: SPARITE 2 milioni di PARTITE IVA

(Milano)ore 20:15:00 del 03/04/2019 - Categoria: , Denunce, Economia, Lavoro

FALLIMENTO fattura elettronica: SPARITE 2 milioni di PARTITE IVA

La deputata di Fratelli d'Italia lancia l'allarme sull'ennesimo vincolo posto dal governo

“Due milioni di partite Iva scomparse in tre mesi non sono un dato allarmante, sono una vera e propria resa dei lavoratori e dello Stato che dovrebbe tutelare la propria economia. Non si tratta, purtroppo, neanche di un dato sorprendente, dato che noi di Fratelli d’Italia avevamo ampiamente annunciato le conseguenze dell’introduzione della sciagurata fattura elettronica”. E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia.

Fratelli d’Italia lancia l’allarme

“Avevamo lanciato l’allarme riguardo all’ennesimo vincolo messo dal Governo a chi ancora si ostina a cercare di contribuire al Pil italiano. Ma siamo rimasti inascoltati da Lega e M5S, che hanno non solo sottovalutato, ma deliberatamente ignorato l’opinione nostra e dei titolari di partita Iva. Invece di alleggerire il carico di adempimenti ai quali sono sottoposti i lavoratori che fatturano si è deciso di introdurne ulteriori. Senza neanche un minimo di programmaticità”.

Via 2 milioni di partite Iva, cresce il sommerso

Conclude la deputata: “Risultato? Nessun apporto positivo alla lotta al lavoro in nero, ma anzi una crescita del sommerso. Perché è del tutto evidente che dei due milioni di partite Iva andate in fumo, una parte è composta da lavoratori che si sono arresi all’insostenibile pesantezza della burocrazia fiscale italiana. Ma un’altra parte ha optato per continuare la propria attività al di fuori della tassazione. Complimenti al Governo e attendiamo con fiducia le spiegazioni di Di Maio, manager dagli illustri trascorsi lavorativi, che ci illustrerà come due milioni di partite Iva volatilizzate siano un segnale di ripresa della nostra economia”.

Da: QUI

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
(Milano)
-

Il nostro paese al top della classifica europea. La Sicilia in testa fra le regioni seguita da Calabria e Campania. In europa la media dei Neet è il 12 per cento: da noi il 23,4
BOOM DI GIOVANI NEET IN ITALIA - Secondo i risultati di una ricerca di Unicef,...

Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
(Milano)
-

Secondo le stime dei virologi, l'influenza colpirà 6 milioni di italiani meno degli anni scorsi ma con virus potenzialmente più pericolosi
INFLUENZA RECORD IN ITALIA - Non ci sono più le mezze stagioni, è proprio il...

Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
(Milano)
-

Sconto tra Iv e M5s sulla proposta di Renzi di abolire quota 100, cosa che Di Maio ritiene inaccettabile
COME FUNZIONERA' IL FONDO FAMIGLIA 2019 - Tre miliardi di taglio delle tasse sul...

Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
(Milano)
-

MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi multinazionali viene dirottato verso paradisi fiscali che permettono alle aziende di eludere la fiscalità nazionale e di guadagnare circa 5 euro su ogni euro di tasse pagate.
MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi...

Dai migranti in Italia il 9% del PIL
Dai migranti in Italia il 9% del PIL
(Milano)
-

Sono questi alcuni degli elementi che emergono dal nono Rapporto annuale sull’economia dell’Immigrazione, a cura della Fondazione Leone Moressa, presentato oggi (8 ottobre) a Roma.
QUANTO LAVORANI GLI IMMIGRATI IN ITALIA - Negli ultimi anni l’Italia sta...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati