Ennesimo omicidio statale: perde tutti i suoi risparmi e si toglie la vita

(Vicenza)ore 17:38:00 del 20/06/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Ennesimo omicidio statale: perde tutti i suoi risparmi e si toglie la vita

Perde tutti i suoi risparmi e si toglie la vita. Ennesimo suicidio di Stato, quale banca lo ha distrutto

ENNESIMO OMICIDIO STATALE. ITALIA PAESE PER DELINQUENTI, NULLAFACENTI E CORROTTI!

Perde tutti i suoi risparmi e si toglie la vita. Ennesimo suicidio di Stato, quale banca lo ha distrutto

Un pensionato di Montebello Vicentino si è tolto la vita ieri sera, 15 giugno, nella propria abitazione perché aveva perso tutti i suoi soldi. L’uomo, 69 anni, si è sparato con una pistola regolarmente detenuta. Il fratello avrebbe riferito che l’uomo era da tempo depresso perché aveva investito i risparmi di una vita nelle azioni della Banca popolare di Vicenza.

In un biglietto l’uomo, ex operaio metalmeccanico, ha scritto: “Non ce la faccio più”. Ma le cause del tragico gesto sarebbero da ricondurre anche ad altro: sembra che fosse anche molto malato.

L’ex operaio, di 69 anni, si è ucciso ieri sera nella sua abitazione a Montebello Vicentino, sparandosi un colpo con una pistola revolver regolarmente detenuta. In un biglietto l’uomo ha scritto «non ce la faccio più», dando poi indicazioni sul suo funerale. Pare che l’uomo fosse molto malato.

Da quanto riporta il Giornale di Vicenza, che cita il fratello della vittima, l’uomo si chiama Antonio Bedin. E «aveva espresso la volontà di uccidersi da tempo perché aveva investito i risparmi di una vita nelle azioni BpVi».

L’avvocato Renato Bertelle, che difende azionisti della Banca popolare di Vicenza, ha riferito che l’ex operaio, assieme al fratello, si era rivolto al suo studio per una consulenza. «È solo il primo – ha detto – speriamo che non ce ne siano altri».

Secondo quanto emerso dagli accertamenti dei carabinieri, l’ex operaio aveva perso una cospicua somma negli investimenti bancari, anche se risulta avesse ancora significativi risparmi di denaro. Da tempo soffriva di problemi di salute a causa di varie patologie che gli creavano forti preoccupazioni sul proprio futuro, incidendo particolarmente sull’aspetto emotivo.

L’ipotesi che il suicidio sia legato alla perdita di parte dei risparmi sarebbe stata fatta, secondo quanto si è appreso, anche da un familiare nei momenti successivi alla scoperta della morte del congiunto.

Pubblicato da Luca

Altre notizie
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
(Vicenza)
-

MEGLIO CANI IN AFGHANISTAN CHE CRISTIANI A LIVERPOOL
Arena è una cagnetta beige, di quel colore che in Sicilia dicono «cirricaca»...

Nestle': storia di una multinazionale da incubo
Nestle': storia di una multinazionale da incubo
(Vicenza)
-

La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei loro prodotti. Infatti questa multinazionale svizzera ha un regime quasi di monopolio nel mercato mondiale.
La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei...

Stop ai migranti? In aumento le badanti italiane
Stop ai migranti? In aumento le badanti italiane
(Vicenza)
-

Nel lavoro domestico sempre più badanti e meno colf, ma con il blocco ai migranti c’è chi non riesce a trovarne una
Oltre due milioni di persone, in maggioranza stranieri e soprattutto donne, ma...

Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere
Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere
(Vicenza)
-

Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato nazionale ebraico per dichiarare Israele “la casa nazionale del popolo ebraico”
Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato...

Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
(Vicenza)
-

Alcune delle sue inchieste avevano suscitato reazioni ed attacchi dagli ambienti della sinistra mondialista e dai media ufficiali che lo accusavano di “complottismo”.
Sembra ormai sulla via dell’archiazione la morte  del giornalista investigativo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati