Economia ultime notizie: bonus bebe’ anche per gli immigrati

TERAMO ore 16:35:00 del 29/04/2015 - Categoria: Economia, Lavoro - Economia

Economia ultime notizie: bonus bebe’ anche per gli immigrati

Economia ultime notizie: bonus bebe’ anche per gli immigrati. Da pochi giorni sono entrate in vigore le regole che disciplinano nei dettagli l'incentivo lanciato dall'ultima manovra Renzi: il bonus bebè

Da pochi giorni sono entrate in vigore le regole che disciplinano nei dettagli l'incentivo lanciato dall'ultima manovra Renzi: il bonus bebè. Ne hanno diritto tutte le famiglie con un un Isee al di sotto dei 25mola euro nati o adottati tra il 2015 e il 2017. Il bonus vale solo per i figli nati o adottati in questo periodo temporale. Ma per accedervi è necessario un altro requisito: il reddito della famiglia deve essere inferiore a 25mila euro in modo da avvantaggiare le fasce con un reddito minore.

Per ricevere il bonus si può mandare una richiesta via telematica. Esistono due tipi di assegno: uno più ricco che riguarda le famiglie con un Isee molto basso, non superiore a 7mila euro totali. Queste famiglie incasseranno 1920 euro all'anno. Le famiglie che superano questa soglia riceveranno 960 euro l'anno. Il requisito del reddito deve sussistere per i tre anni di durata del beneficio. L'assegno sarà versata una volta al mese fino a quando il bambino compirà il terzo anno di età o dopo tre anni dall'adozione. Per chi è nato dopo il 10 aprile, i 90 giorni scattano a partire da questa data.

I figli degli Immigrati - Uno degli aspetti più discussi di questa riforma era quello della concessione dell'incentivo anche ai figli degli immigrati. Il bonus sarà corrisposto a tutti i figli di cittadini italiani ma anche per i figli di cittadini di uno stato comunitario o extracomunitario purché i genitori abbiano un regolare permesso di soggiorno, siano residenti in Italia e rispettino i requisiti previsti dalla legge

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Svizzera: 2200 euro al mese a tutti gli abitanti per un ESPERIMENTO
Svizzera: 2200 euro al mese a tutti gli abitanti per un ESPERIMENTO

-

Il comune svizzero Reinau con una popolazione di 1300 persone prenderà parte ad un insolito esperimento.
Il comune svizzero Reinau con una popolazione di 1300 persone prenderà parte ad...

Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni
Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni

-

La leader del movimento “Domenica no grazie, Tiziana D’Andrea, racconta delle telefonate che riceve dalle ex colleghe che denunciano condizioni di lavoro inaccettabili
“Lavorare tutte le domeniche mi ha stravolto la vita. Dopo 20 anni di lavoro...

Sei un pensionato precario? VAI IN PORTOGALLO!
Sei un pensionato precario? VAI IN PORTOGALLO!

-

Se hai 70 anni vattene dall’Italia: in Portogallo la pensione è esentasse ed è un paradiso
Un bilocale fronte mare a 300 euro al mese, pesce al ristorante con 10 euro. E...

Stipendi dei GIOVANI piu' bassi del 36% rispetto a quello dei PADRI
Stipendi dei GIOVANI piu' bassi del 36% rispetto a quello dei PADRI

-

Trovarlo, il lavoro, è il primo problema, in un Paese in cui il tasso di occupazione per gli under 30 si ferma intorno al 33 per cento. 
Trovarlo, il lavoro, è il primo problema, in un Paese in cui il tasso di...

Con la quota 100 di Salvini in pensione anche a 58 anni!
Con la quota 100 di Salvini in pensione anche a 58 anni!

-

Pensione a 62 anni con “quota 100”: come funziona la proposta di Matteo Salvini
Pensione a 62 anni con “quota 100”: come funziona la proposta di Matteo Salvini–...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati