Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!

(Milano)ore 13:12:00 del 17/06/2017 - Categoria: , Calcio, Editoria

Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!

Improvvisamente, il 15 giugno del 2017, il calcio italiano scopre chi è Mino Raiola e si indigna per il no gridato in faccia al Milan per il rinnovo di Donnarumma

Raiola e' un furbone ma anche uno con cui bisogna instaurare buoni rapporti perche' e' uno importante. La Juve gli ha dato 27 milioni per Pogba, non 50, ma lui glielo aveva portato a parametro zero. Marotta ha fatto una plusvalenza di 72 milioni che gli ha permesso di finanziare l'operazione Higuain. Diteci voi se non conviene fare affari con Raiola. Il Milan non poteva fare di piu': ormai e' un club poco attraente per un giovane di belle speranze. Anche con un anno di contratto, il Milan ci fara' una bella plusvalenza e quindi tutti contenti. 

La differenza tra il caso higuain e il caso Gigio, sta nel fatto che il club azzurro per quanto abbia dovuto subire la decisione di higuain ne ha tratto vantaggi economici davvero grossi, mentre il milan che pure deve subire la volontà di Gigio non ne ricaverà vantaggi economici , con l'aggravante che il napoli da higuain ha preso quasi il doppio del valore di un giocatore 29 enne mentre il milan prenderà forse 1/4 del valore di un 18enne.

Raiola fa il suo mestiere. Propone ai propri assistiti le soluzioni più redditizie e questi decidono in assoluta libertà.

La soluzione per rendere innocua una brutta persona come raiola? unione di intenti di tutte le squadre europee, anche le grandissime. donnarumma senza squadra... un esempio e la giostra finisce.

La riconoscenza non è una galera. Il Milan per Gigio sarà sempre un ricordo bello ed importante. Ma ciò non gli impedisce di guardare altrove. Perché altrove c'è più futuro. Più sicurezza... la società del Milan è un grosso punto interrogativo. E giustamente Raiola pensa al futuro del proprio assistito ed alle proprie commissioni.

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
La Var c'e': perche' gli arbitri italiani NON la usano?
La Var c'e': perche' gli arbitri italiani NON la usano?
(Milano)
-

L’analisi del quotidiano romano: «Il protocollo Var non è cambiato, solo che gli arbitri vogliono dimostrare di non aver bisogno di “aiutini”».
Il Var è da tempo un tema caldo, per i giornali. Dopo gli episodi controversi di...

Come le le grandi squadre si sono comprate il calcio
Come le le grandi squadre si sono comprate il calcio
(Milano)
-

Un unico campionato su scala europea, alternativo ai tornei nazionali e alla Champions. Ecco il progetto segreto sponsorizzato dai club più ricchi d'Europa, tra cui Juventus, Real Madrid e Barcellona
Una Superlega europea del pallone. Un campionato riservato alle squadre più...

68': giovani che volevano migliorare il mondo facendosi di LSD
68': giovani che volevano migliorare il mondo facendosi di LSD
(Milano)
-

Sessantotto: la tragica eredità della generazione perduta
Il 16 agosto scorso, due mesi fa, è stato il quarantacinquesimo anniversario del...

L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
(Milano)
-

L’esercizio finanziario riferito alla stagione 2017/2018 risente della campagna acquisti dello scorso anno, anche se i ricavi sono in aumento.
Deficit in crescita rispetto allo scorso anno Il Milan ha pubblicato il...

Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
(Milano)
-

In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha destato scalpore un post della sezione romana di Gioventù Nazionale (FdI) dove si ricorda e celebra il Comandante della rivoluzione cubana.
In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati