Divorzio? Per le mamme e' un LUSSO, padri di SERIE B!

(Milano)ore 09:28:00 del 10/12/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Divorzio? Per le mamme e' un LUSSO, padri di SERIE B!

La colpa dell'impoverimento degli esseri umani e' del governo italiano che non da i giusti ammortizzatori come fanno in tutti i paesi europei.

La colpa dell'impoverimento degli esseri umani e' del governo italiano che non da i giusti ammortizzatori come fanno in tutti i paesi europei. I padri separati e le donne separate devono essere tutelati dallo Stato negli altri paesi danno anche la casa agli uomini separati. State creando guerra tra poveri mettendo i padri contro le madri, gli uomini contro le donne che gia' vivono una situazione faticosa. Vergognatevi aizzate gli uomini alle violenze sulle donne, e' lo stato che si deve occupare dei problemi dei cittadini.

Il vero equilibrio famigliare, probabilmente, si avrà nel momento in cui i figli potranno essere concepiti in camere di gestazione esterne al corpo femminile. Così, finalmente, le donne smetteranno di percepire i figli come "esclusiva proprietà personale". Smetterà il ricatto dei 9 mesi. Ci sono tanti padri con la P maiuscola, ai quali tolti i figli non sono più nulla, vengono annientati. Ed in giro ci sono migliaia di padri annientati. Invisibili, non rappresentati da nessuno.

Colpevolizzati e denigrati. Ogni tanto se ne parla, ma nulla cambia. Non è mai una priorità.

Purtroppo ormai è la normalità separarsi, comunque sono situazioni complesse che vanno analizzate nello specifico perchè ci possono essere casi in cui ci sono rapporti extraconiugali a determinare la rottura oppure "semplice" fine del rapporto da parte di una o tutte e due le parti...per esempio. In generale stà all'intelligenza delle persone risolvere i conflitti in maniera civile e cercando nel limite del possbile di non far soffrire i figli, ma certo è difficile.

Occorre riformare il matrimonio. Magari pesando l'entità delle tutele al coniuge più debole sulla durata dell'unione. Tipo una separazione nei primi 3 anni equivale a non essersi mai sposati, quindi nessuna tutela e nessun diritto alla casa. Gli eventuali figli vengono trattati come se fossero nati fuori del matrimonio. Dai 3 ai 7 anni qualche tutela in più e così via.

La soluzione è semplice: ci vuole una legge che faccia perdere ogni diritto al mantenimento, alla custodia dei figli e alla casa a chi richiede il divorzio senza giusta causa (tradimento, violenza fisica o psicologica, comportamenti illeciti e pregiudizievoli della qualità della vita). Però oggi va molto più di moda preoccuparsi delle pretese dei gay piuttosto che dei diritti fondamentali degli etero che hanno chiesto e ottenuto (sulla carta) la parità.

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
(Milano)
-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Milano)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Milano)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Milano)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
(Milano)
-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati