Dieta Molecolare per perdere 5kg

(Aosta)ore 18:15:00 del 03/07/2019 - Categoria: , Salute

Dieta Molecolare per perdere 5kg

DIETA MOLECOLARE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE - La dieta molecolare è un protocollo alimentare che consente di perdere fino a 5 chili.

DIETA MOLECOLARE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE - La dieta molecolare è un protocollo alimentare che consente di perdere fino a 5 chili.

Ideata dal Dottor Pier Luigi Rossi, medico specialista in scienze dell’alimentazione e autore del libro Dalle calorie alle molecole, basa la sua efficacia sulla conoscenza della struttura molecolare dei cibi che portiamo in tavola ogni giorno.

DIETA MOLECOLARE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE - Un’altra sua importante caratteristica riguarda il fatto di mettere da parte il conteggio calorico.

Secondo il Dottor Rossi, per tornare in forma è necessario fare attenzione innanzitutto alla composizione dei pasti.

Non serve essere ossessionati dall’apporto energetico dei cibi, ma scoprire il tipo di molecole che influenzano la composizione del nostro sangue e quindi, in ultima analisi, l’accumulo di grasso.

DIETA MOLECOLARE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE - Per esempio, se una persona mangia un piatto di spaghetti da 400 calorie e un’altra una fetta di formaggio con lo stesso valore calorico, l’impatto  sull’organismo sarà molto diverso.

Il problema, infatti, è il picco di glicemia causato dai carboidrati e la conseguente cascata di insulina che, come uno spazzino, deve catturare gli zuccheri della pasta e stoccarli nel fegato e nelle cellule di grasso.

Con ciò non intendo dire che questi nutrienti vadano eliminati, anzi. Toglierli del tutto è un grosso errore, perché si provoca la cosiddettachetosi, una situazione che il corpo interpreta come un momento di carestia: così smette di bruciare il grasso e attacca i muscoli».

La chiave dunque non è l’abolizione di intere  categorie di alimenti ma un buon rapporto fra proteine e carboidrati, come cspecifica l’esperto. «Nello schema che ho messo a punto ci sono 4 giorni in cui ogni pasto ha questa caratteristica: per ogni grammo di proteine, ce n’è soltanto mezzo di carboidrati.

Il menu è proteico (ma non iper-proteico) e non favorisce lo stoccaggio di lipidi perché l’insulina si mantiene bassa. In un solo giorno (quello glucidico) la proporzione si inverte. E poi si ricomincia con lo stesso schema 4+1»

LUNEDI 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, uno yogurt, una fetta di pane con un velo di marmellata, due mandorle.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata mista con pomodori, carote e un uovo sodo, una fetta di pane e spinaci lessi conditi con olio e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di sedano e rucolaun trancio di salmone al vapore, una fetta di pane e asparagi al vapore

MARTEDI 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, una tazza di latte di soia, fiocchi d’avena, due noci.

Spuntino: due kiwi.

Pranzo: insalata mista di patate, broccoli e carote lesse, verdure alla griglia e una fetta di pane.

Merenda: un’arancia e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di lattuga e finocchi, pollo al limone, una fetta di pane, zucchine lesse e condite con olio.

MERCOLEDI 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, uno yogurt, una fetta di pane con un velo di marmellata, due mandorle.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata mista di radicchio e rucola, 80 g di pasta con pesto di noci, cicoria lessa e condita con olio e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata iceberg e cuore di sedano, zuppa di legumi, una fetta di pane, bieta lessa e condita con olio e limone.

GIOVEDI 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, un bicchiere di latte di soia, una fetta di pane con un velo di marmellata, due noci.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata mista di pomodori, sedano e olive, sogliola al vapore, una fetta di pane, zucchine cotte al vapore e condite con olio e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di songino, petto di tacchino con salvia, una fetta di pane, 2 carciofi.

VENERDI 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, uno yogurt, una fetta di pane con un velo di marmellata, due mandorle.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata mista di radicchio e rucola, 50 g di ricotta di mucca, una patata al vapore, broccoli romani al vapore, tutto condito con olio e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di carotine alla julienne, frittata di due uova,  una fetta di pane, spinaci lessi e conditi con olio e limone.

SABATO 

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, una tazza di latte di soia, fiocchi d’avena, due mandorle.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata iceberg, 100 g di bresaola, una patata al vapore condita con olio a crudo, cicoria al vapore condita con olio a crudo e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di radicchio, straccetti di manzo con aceto balsamico, una fetta di pane, bieta lessa e condita con olio e limone.

DOMENICA

Colazione: 1 tazza di tè (o caffè) non zuccherato, uno yogurt, una fetta di pane con un velo di marmellata, due mandorle.

Spuntino: una banana.

Pranzo: insalata di finocchi, pomodorini e sedano, orata al cartoccio, poche patate al forno, spinaci lessi e conditi con olio e limone.

Merenda: una mela e un tè non zuccherato.

Cena: insalata di lattuga, petto di pollo alla piastra, una fetta di pane, zucchine trifolate.

Pubblicato da Gregorio

Altre notizie
Dieta vitamina B12 contro la stanchezza cronica
Dieta vitamina B12 contro la stanchezza cronica
(Aosta)
-

DIETA VITAMINA B12 - La vitamina B12 è fondamentale per la nostra salute.
DIETA VITAMINA B12 - La vitamina B12 è fondamentale per la nostra salute. Nota...

Tumori, orgoglio mondiale per Napoli: metastasi, sonda intercetta le cellule tumorali
Tumori, orgoglio mondiale per Napoli: metastasi, sonda intercetta le cellule tumorali
(Aosta)
-

Partono dall'Italia due progetti tesi a mettere a punto nuove armi nella contro i tumori: il primo finalizzato a intercettare le metastasi e il secondo a ridurre gli effetti collaterali e la tossicità delle terapie.
TUMORI, SPERANZE DA NAPOLI - Due importanti progetti per contrastare la crescita...

Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
(Aosta)
-

Secondo le stime dei virologi, l'influenza colpirà 6 milioni di italiani meno degli anni scorsi ma con virus potenzialmente più pericolosi
INFLUENZA RECORD IN ITALIA - Non ci sono più le mezze stagioni, è proprio il...

Seggiolini antiabbandono obbligatori: cosa prevede la nuova legge
Seggiolini antiabbandono obbligatori: cosa prevede la nuova legge
(Aosta)
-

SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Se ne parla a fine febbraio.
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Se ne parla a fine febbraio. L’obbligo di...

Viva le noci, perfette contro stress e colesterolo
Viva le noci, perfette contro stress e colesterolo
(Aosta)
-

PROPRIETA' E BENEFICI DELLE NOCI - In questo periodo iniziano ad arrivare nei mercati di tutta Italia (e anche sui tipici camion ai bordi delle strade) le noci di Sorrento o campane più in generale (l’Irpinia è un’ottima terra per questa produzione).
PROPRIETA' E BENEFICI DELLE NOCI - In questo periodo iniziano ad arrivare nei...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati