Dieta del digiuno inverso per perdere peso sui movimenti del sole

(Trento)ore 09:35:00 del 23/10/2018 - Categoria: , Salute

Dieta del digiuno inverso per perdere peso sui movimenti del sole

Come dimagrire velocemente? Ecco una nuova dieta dove mangiare basandoti sul movimento del sole: la dieta del digiuno inverso

Come dimagrire velocemente? Ecco una nuova dieta dove mangiare basandoti sul movimento del sole: la dieta del digiuno inverso

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO: UNA NUOVO PROGRAMMA ALIMENTARE PER PERDERE PESO

Perdere peso non è semplice, a causa del nostro stile di vita frenetico, siamo sempre alla ricerca di idee, integratori, diete o scorciatoie per essere in buona saluteavere una belle pelle e tanta energia, ma siamo ormai stanchi di contare le calorie e di pesare il cibo nella speranza di raggiungere la giovinezza, la bellezza e ottenere una forma fisica perfetta. Ecco che arriva in aiuto una nuovo piano alimentare che promette di far dimagrire seguendo i momenti del sole: è la dieta del digiuno inverso .

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO COS’È

Il digiuno inverso è un tipo di digiuno intermittente che utilizza il potere del sole e i nostri ritmi circadiani per creare un programma alimentare. La pratica riflette la saggezza secolare combinata con la scienza all'avanguardia. La dieta del digiuno inverso è studiata in medicina e viene spesso citata nella letteratura medica spesso come " time-restricted eating" ovvero “mangiare a tempo limitato”. 

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO: CENARE PRESTO AIUTA A PERDERE PESO

Con la dieta del digiuno inverso, applicando una restrizione nell'assunzione di cibo per 8 o 10 ore al giorno, si può ottenere un sonno migliore , più energia, una pelle più luminosa e un corpo migliore.

Molte culture hanno esaltato le virtù del digiuno. Sappiamo da migliaia di anni che il riposo dell'intestino fa bene al cervello e alla spiritualità, ma ora vengono esplorati i benefici sull’aspetto estetico e nella perdita di grasso. Prima dell'avvento dell'elettricità, la gente doveva mangiare prima del tramonto per necessità. Ma ora la ricerca medica conferma i benefici di questa abitudine. Ogni cellula del nostro corpo ha un orologio circadiano, che regola il nostro bioritmo e dice al nostro cervello quando dormire, quando attivare la digestione, quando il nostro cuore deve pompare  più velocemente e più lentamente e tutte le altre funzioni vitali. Mangiare di notte sconvolge questo ciclo e il cibo non viene digerito in modo ottimale.

Poiché lo stomaco è sostenuto da cibo in attesa di essere digerito, produce più acido. Al mattino, quando la digestione viene riattivata, il cibo viene digerito più velocemente, il che può portare a una maggiore sensibilità all'insulina.

Nella recente mania del benessere, le persone spesso praticano un tipo di digiuno intermittente chiamato il digiuno 16/8, in cui ceneranno ad un’ora più tarda per poi mangiare nuovamente nella tarda mattinata del giorno successivo. La dieta del digiuno inverso propone appunto un’inversione di abitudini sugerendo di cenare verso le ore 18:00 e non mangiare più fino a dopo l'alba. Entrambi gli stili hanno i loro benefici per la salute, ma saltare la cena o cenare presto tende ad essere più vantaggioso.

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO: I BENEFICI DELLA DIETA DEL DIGIUNO INVERSO

La dieta del digiuno inverso ha consentito una perdita di grasso davvero impressionante. La dieta del digiuno inverso può aiutare a ringiovanire la pelle e migliorare le cellule dei capelli. Meno gonfiori e maggiore energia e concentrazione sono anche risultati comuni tra coloro che hanno deciso di seguire la dieta del digiuno inverso. Alcuni studi hanno mostrato anche un migliore rinnovo e riparazione delle cellule cerebrali, insieme a livelli migliori di zucchero nel sangue e colesterolo.

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO: COME ESEGUI LA DIETA DEL DIGIUNO INVERSO?

Per un neofita a digiuno inverso, il trucco è smettere di mangiare dopo 18:00 e poi assumere il successivo pasto alle 6 o alle 7 del mattino. Iniziare con 12 / 13 ore di digiuno è un ottimo modo per facilitare l’innescare dei benefici della dieta del digiuno inverso. L’obiettivo è estendendo questo periodo a 16 ore tra i pasti due volte a settimana.

Per iniziare dunque la dieta del digiuno inverso, basta fare 12 di digiuno ore due o tre giorni alla settimana. Quindi, quando il tuo corpo si sarà abituato, iniziare a aumentare la frequenza seguendo il digiuno di 12 ore per cinque volte a settimana. Quindi, dopo due settimane, aggiungere quei due digiuni più lunghi (15-16 ore).

Allo stesso modo, è necessario lasciare che il proprio corpo si abitui al tipo di mangiare prima di aumentare il divario temporale. Ascoltare il proprio corpo è importante - fare digiuni più brevi quando si è molto stressati al lavoro o per lo sport, o quando il periodo mensile si avvicina.

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO:   COSA PUOI MANGIARE O BERE DURANTE LA DIETA DEL DIGIUNO INVERSO

Mentre si segue la dieta del digiuno inverso è raccomandato bere solo acqua. È inoltre possibile avere bevande a basso / zero apporto calorico (fino a 20 calorie). Se non si riesce a prendere sonno per via della fame, un cucchiaio di grasso buono è permesso e può aiutare a prevenire i morsi della fame. Questo potrebbe essere l'olio di cocco, un cucchiaio di burro di noci o due fette di avocado.

DIETA DEL DIGIUNO INVERSO CHI NON DOVREBBE SEGUIRE QUESTO PROGRAMMA ALIMENTARE

La dieta del digiuno inverso non è consigliabile se si è sottopeso (in quanto può causare una maggiore perdita di peso e problemi ormonali), una gravidanza , l'allattamento al seno o una storia di disturbi alimentari o diabete. È meglio fare attenzione e consultare un medico per determinare la sicurezza e l'efficacia.

Da: QUI

Pubblicato da Alberto

Altre notizie
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Trento)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Trento)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Trento)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Trento)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Trento)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati