Dazi Usa: tutti i prodotti MADE IN ITALY colpiti

(Bari)ore 18:27:00 del 07/10/2019 - Categoria: , Denunce, Economia, Politica

Dazi Usa: tutti i prodotti MADE IN ITALY colpiti

I dazi americani sui prodotti di importazione dall'estero sono adesso una minaccia reale per il Made in Italy

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - I dazi Usa colpiscono il Made in Italy con una tariffa del 25%. Secondo quanto emerge dalla lista pubblicata sul sito dell'Ufficio dal Rappresentante al Commercio Usa, Robert Lighthinger i prodotti italiani colpiti sono il pecorino romano, il parmigiano reggiano, il provolone e il prosciutto. Si salverebbero invece l'olio d'oliva e il prosecco. I dazi dovrebbero scattare dal 18 ottobre e saranno del 10% sugli aerei commerciali e del 25% sugli altri beni industriali e agricoli. Sul Pil italiano, l'effetto stimato è dello 0,05%.

Nell'elenco Usa figurano anche il whisky scozzese, i vini francesi, l'Emmental svizzero, la groviera e molti prodotti dell'abbigliamento del Regno Unito.

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - Proprio qualche giorno fa, al Villaggio Coldiretti di Bologna è stato sottolineato come l’applicazione dei dazi ai prodotti italiani avrebbe favorito la diffusione di prodotti agroalimentari contraffatti negli Stati Uniti. Cibi e alimenti spacciati per italiani, ma che di fatto poco hanno a che fare con il nostro Paese, che se non saranno colpiti dalle nuove politiche di Trump avranno inevitabilmente un vantaggio rispetto a quelli importati dall’Italia (che costeranno di più e quindi potrebbero arrivare ad una fetta minore di consumatori).

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - Adesso che la decisione di Donald Trump è diventata definitiva, i problemi e le complicazioni fino ad ora considerati ipoteticamente diventano reali. I prodotti Made in Italy più colpiti dai dazi Usa saranno i formaggi, in particolare:

  • il pecorino romano;
  • il Parmigiano Reggiano;
  • il Grana Padano;
  • il provolone.

Su questi verrà applicata una tariffa del 25%, la stessa che graverà sul prosciutto esportato negli Stati Uniti. Nella lista temporanea elaborata dalle autorità americane, inoltre, sono stati menzionati anche:

  • prodotti tessili (compreso l’abbigliamento);
  • pasta;
  • latte;
  • olive e olio;
  • agrumi;
  • uva e vini.

Dando una rapida occhiata all’elenco stilato, anche se non ancora definitivo, non è difficile immaginare quanto sarebbe grande il danno per l’Italia, che dall’esportazione dei prodotti agroalimentari ha sempre tratto vantaggio. Volendo quantificare le perdite, i dazi Usa costeranno al nostro paese circa un 1miliardo di euro. Il Grana Padano, per esempio, subirebbe perdite per circa 270milioni di euro, e una forte battuta d’arresto registrerebbe anche il Parmigiano, dato che gli Stai Uniti rappresentano il secondo mercato per export di Parmigiano dopo la Francia.

Pubblicato da Sasha

Altre notizie
Spice, la droga simile alla cannabis che piace agli italiani che sta allarmando l'Europa
Spice, la droga simile alla cannabis che piace agli italiani che sta allarmando l'Europa
(Bari)
-

E’ arrivata anche sul mercato italiano La Spice, la droga sintetica simile alla marijuana.
SPICE, LA NUOVA DROGA DEGLI ITALIANI - Spice (o Black mamba) e krokodil. Sono i...

Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
(Bari)
-

Ecco alcuni dei principali provvedimenti collegati alla manovra approvati dal Consiglio dei ministri questa notte, che hanno dato il via libera a Decreto fiscale e legge di Bilancio 2020.
MANOVRA, COSA CAMBIA CON L'APPROVAZIONE DI QUESTA NOTTE - Un lungo e...

Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
(Bari)
-

VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In Italia c’è una legge, la 185/90, che vieta di vendere armi ai paesi in guerra.
VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In...

Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
(Bari)
-

USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un primo sostanziale accordo commerciale, la prima fase di un'intesa più ampia.
USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un...

Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
(Bari)
-

LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi per tanti cittadini, ma fonte di guadagno per le casse dello Stato, grazie alle tasse applicate su tale attività, è cosa ormai risaputa.
LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati