Consigliere PD arrestato per 16 kg di droga! VERGOGNA

(Siracusa)ore 14:14:00 del 04/05/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica - Sinistra italiana

Consigliere PD arrestato per 16 kg di droga! VERGOGNA

Incredibile arresto questa mattina in un’operazione congiunta tra Squadra Mobile di Siracusa e di Ragusa: il Consigliere Comunale Antonio Bonafede è stato fermato ed arrestato per spaccio di droga insieme ad altri due soggetti poco prima di salpare per Ma

16 KG DI DROGA PER IL CONSIGLIERE PD ARRESTATO IERI: AVEVA “EREDITATO” LO SCRANNO DA SUO PADRE

Incredibile arresto questa mattina in un’operazione congiunta tra Squadra Mobile di Siracusa e di Ragusa: il Consigliere Comunale Antonio Bonafede è stato fermato ed arrestato per spaccio di droga insieme ad altri due soggetti poco prima di salpare per Malta.

Bonafede, 31 anni, eletto alle scorse amministrative a Palazzo Vermexio in lista con il Partito Democratico, è stato trovato con 16 Kg di marijuana e quattro di hashish al porto di Pozzallo insieme con Antonio Genova (1972) e Salvatore Mauceri (1984).

Le indagini, che hanno portato all’odierna cattura, coordinate dalla Procura della Repubblica di Siracusa, hanno permesso agli investigatori della Squadra Mobile di individuare le tre persone in atteggiamenti sospetti, a Pozzallo – precisamente nel piazzale antistante l’imbarco della società Virtu Ferrie, in attesa di imbarcarsi per Malta.

In particolare, il Mauceri giungeva nel predetto piazzale seguito da GENOVA Antonio con un trolley, immediatamente dopo giungeva Bonafede con un trolley di colore nero che scambiava poco dopo con la borsa trasportata dal Mauceri per poi dileguarsi alla vista dei poliziotti.

Gli stessi, pertanto, venivano fermati e  sottoposti a perquisizione e all’interno dei due trolley venivano trovati 16 chilogrammi di marijuana suddivisa in otto panetti e quattro confezioni di hashish di. 3,500 chilogrammi.

I tre arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati condotti nel carcere di Ragusa, in attesa della convalida dell’arresto, a disposizione della Procura della Repubblica di Ragusa, competente per la convalida dell’arresto

Pubblicato da Luca

Altre notizie
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
(Siracusa)
-

MEGLIO CANI IN AFGHANISTAN CHE CRISTIANI A LIVERPOOL
Arena è una cagnetta beige, di quel colore che in Sicilia dicono «cirricaca»...

Nestle': storia di una multinazionale da incubo
Nestle': storia di una multinazionale da incubo
(Siracusa)
-

La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei loro prodotti. Infatti questa multinazionale svizzera ha un regime quasi di monopolio nel mercato mondiale.
La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei...

Stop ai migranti? In aumento le badanti italiane
Stop ai migranti? In aumento le badanti italiane
(Siracusa)
-

Nel lavoro domestico sempre più badanti e meno colf, ma con il blocco ai migranti c’è chi non riesce a trovarne una
Oltre due milioni di persone, in maggioranza stranieri e soprattutto donne, ma...

Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere
Israele: un regime apartheid che uccide per sopravvivere
(Siracusa)
-

Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato nazionale ebraico per dichiarare Israele “la casa nazionale del popolo ebraico”
Giovedì 19 luglio, il parlamento israeliano ha approvato la legge dello Stato...

MIGRANTI: la Germania spende 35 euro, come l'Italia. Ma con quei soldi li forma al lavoro.
MIGRANTI: la Germania spende 35 euro, come l'Italia. Ma con quei soldi li forma al lavoro.
(Siracusa)
-

L’80% dei richiedenti asilo italiani vive nei Cas, dove ci sono meno probabilità statistiche di ricevere formazione e le diarie sono intorno ai 30 euro.
Corsi di lingua, ma anche lezioni su usi e costumi del Paese, tre pasti,...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati