Come reagire i regali sbagliati?

(Roma)ore 18:12:00 del 17/05/2017 - Categoria: , Regali

Come reagire i regali sbagliati?

No, non vale scaraventarli in faccia a chi te li ha fatti! I regali brutti sono una realtà e tocca imparare a conviverci.

No, non vale scaraventarli in faccia a chi te li ha fatti! I regali brutti sono una realtà e tocca imparare a conviverci. Anche se mentire non ti è mai piaciuto (non piace nemmeno a me), non puoi proprio dire alla zia, al cugino o all'amica strana qualcosa tipo: «Come puoi pensare che mi piaccia un animale impagliato???». Trova un modo carino o furbo per uscirne elegantemente e non ferire nessuno, è la cosa migliore. E poi cerca di capire come rivendere subito il pacco su eBay.

1. Ci deve essere almeno una piccola, insignificante cosa positiva in questo pacchetto col fiocco. Chessò, magari il colore. Focalizzati su quel dettaglio: sarà la tua unica ancora di salvezza per dire qualcosa di educato e non generico a riguardo.

2. Sorridi come se ti avessero regalato un paio di Louboutin! Nel mentre pensa quanto sarà divertente portare il pacco incartato alla prossima "schifitombola" (quella che farai con gli amici più cari; i premi? I regali più brutti della storia! Ora ne hai uno anche tu!).

3. Se proprio non riesci a nascondere il disappunto, trova una scusa credibile per giustificarlo. Ce l'avevi già oppure era proprio quello che stavi cercando, ma di un'altra dimensione/colore. Quindi un po' ti dispiace che non sia proprio quello che volevi; però andrà bene lo stesso.

4. Sei consapevole di avere un'espressione inorridita, o giù di lì. Bè rimedia subito, dicendo che ti sei dimenticata una cosa importantissima e scappa in bagno. Quando tornerai, con un po' di fortuna, si saranno dimenticati pure di te.

5. Prodigati in ringraziamenti. Funzionano come elemento di distrazione e lusingano l'amante dei regali sbagliati.

6. Aggrappati alle frasi di circostanza, sono state concepite apposta per toglierti dall'imbarazzo. «Sai che me ne serviva uno?», «Pensa che me lo stavo comprando io», «Hai proprio azzeccato».

7. Menti spudoratamente, esagera, eccedi con i complimenti. «Non so come ho fatto finora a vivere senza». Pensi si sentirà un sottile velo di sarcasmo? Ma lui/lei sarà troppo occupato/a a compiacersi. Oppure si offenderà e tu avrai guadagnato un regalo brutto in meno alla prossima occasione.

8. Il regalo è palesemente un dispetto della suocera invadente o della cognata gelosa. Escitene con una frase del tipo «Ah grazie, che bello, pensa che volevo regalartelo io». Sembrerà una carineria, ma che in realtà non lo sia affatto, rimarrà un segreto fra te e lei!

Da: QUI

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Regali di Natale 2017 per colleghi
Regali di Natale 2017 per colleghi
(Roma)
-

Se vi state chiedendo cosa regalare ai colleghi per Natale 2017, vuol dire che siete ancora in alto mare e avete bisogno di un aiuto.
Se vi state chiedendo cosa regalare ai colleghi per Natale 2017, vuol dire che...


(Roma)
-


A caccia di regali? Scegliere quello giusto non è mai facile…Se tra i...

Pensieri fai da te idee regalo Natale 2017
Pensieri fai da te idee regalo Natale 2017
(Roma)
-

Un regalo di Natale fai da te non è soltanto un modo di risparmiare, ma anche un modo di dimostrare il proprio amore per il destinatario del dono.
Un regalo di Natale fai da te non è soltanto un modo di risparmiare, ma anche un...

Cosa regalare a Lei per sorprenderla veramente!
Cosa regalare a Lei per sorprenderla veramente!
(Roma)
-

Ecco che come ogni anno per gli uomini si presenta davanti questo grande dilemma che li porta a girare negozio per negozio in cerca di idee
IDEE REGALO PER LEI: COME SORPRENDERLA A NATALE. Cosa regalare ad una donna per...

Natale 2017: idee regalo originali per lei
Natale 2017: idee regalo originali per lei
(Roma)
-

Non è mai troppo presto per pensare a cosa regalare a Lei per Natale!
Se anche tu fai parte del club dell'ultimo minuto, proviamo a farti cambiare...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati