Come fare la Pasta alla vecchia bettola

(Roma)ore 23:38:00 del 14/05/2019 - Categoria: , Cucina

Come fare la Pasta alla vecchia bettola

Nonostante l’apparenza, quindi, la pasta alla vecchia bettola richiede in realtà una cottura abbastanza lunga ma il risultato sarà proprio come lo abbiamo immaginato noi: semplice, abbondante e incredibilmente appetitoso!

 

RICETTA PASTA ALLA VECCHIA BETTOLA - Come ve lo immaginate un classico piatto da osteria? La nostra risposta è: semplice, abbondante e incredibilmente appetitoso, come la pasta alla zozzona! Forse è proprio questo il motivo per cui la pasta alla vecchia bettola è stata chiamata così, perché è una di quelle pietanze che fanno venire l’acquolina in bocca solo a sentirne il profumo! Il condimento cremoso e vellutato richiama alla mente la ricetta delle penne al baffo, ma i protagonisti in questo caso sono i pomodorini freschi che vengono prima sfumati con la vodka e poi arrostiti in forno, per ottenere un sapore davvero ricco e particolare. Nonostante l’apparenza, quindi, la pasta alla vecchia bettola richiede in realtà una cottura abbastanza lunga ma il risultato sarà proprio come lo abbiamo immaginato noi: semplice, abbondante e incredibilmente appetitoso!

RICETTA PASTA ALLA VECCHIA BETTOLA - CONSERVAZIONE

Si consiglia di consumare la pasta alla vecchia bettola appena pronta. Se desiderate potete preparare il sugo in anticipo e conservarlo in frigorifero per un paio di giorni, all’interno di un contenitore ermetico, oppure potete congelarlo; in entrambi i casi aggiungete la panna solo quando sarà il momento di riscaldarlo.

RICETTA PASTA ALLA VECCHIA BETTOLA - CONSIGLIO

Se preferite potete sostituire la vodka col vino bianco oppure ometterla, ma in questo caso otterrete un sapore meno intenso.

RICETTA PASTA ALLA VECCHIA BETTOLA - Ingredienti per 4 persone:

400 g. pasta corta tipo pennette,calamarata,casereccie,paccheri

1 cipolla

2 spicchi d’aglio

origano secco

1 peperoncino piccante (potete aumentarne la dose se la preferite ancora più piccante)

mezzo bicchiere di vodka

15 pomodorini pachino o datterini

200 ml panna da cucina

50 g parmigiano grattugiato

olio extravergine di oliva bio

scaglie di parmigiano

prezzemolo o basilico tritato grossolanamente o origano fresco

sale e pepe

PREPARAZIONE

Tritare la cipolla insieme al peperoncino (se volete un piatto meno piccante,eliminare i semini interni).

Lavare bene i pomodorini e tagliarli a pezzettoni.

In una padella mettere a rosolare sul fuoco con dell’olio l’aglio schiacciato a cui avrete eliminato l’anima,l’origano secco e la cipolla tritata col peperoncino,sfumare con la vodka e lasciare cuocere qualche istante,unire i pomodorini a pezzettoni,salare e pepare,far cuocere qualche altro minuto,trasferire tutto in una teglia per il forno e infornare a 180° per circa 30 minuti,mescolare un paio di volte (questa è la versione originale,potete velocizzare il tutto continuando la cottura sulla fiamma)

Passato il tempo,togliere dal forno e frullare il tutto,unire la panna,riportare sul fuoco per qualche minuto per far insaporire,spegnere in fuoco e unire il parmigiano grattugiato.

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata un minuto in meno di quello indicato sulla confezione.

Scolare la pasta direttamente nel sugo e mantecare un minutino i modo da far insaporire bene il sugo con la pasta,servire con le scaglie di parmigiano e il prezzemolo,o l’origano o il basilico sminuzzato.

La pasta alla vecchia bettola è pronta per essere servita bela fumante,buon appetito!

 

Pubblicato da Carla

Altre notizie
Come fare i Croissant bicolore
Come fare i Croissant bicolore
(Roma)
-

Sfornate i croissant bicolore, preparate un buon cappuccino e radunate tutta la famiglia per una colazione coi fiocchi!
CROISSANT BICOLORE RICETTA - Caldi e fragranti... dal profumo di burro che...

Come fare lo Sformato di Patate alla Pizzaiola
Come fare lo Sformato di Patate alla Pizzaiola
(Roma)
-

Da proporre dopo un primo o come contorno sostanzioso, quando ho poco tempo lo accompagno semplicemente con dell’affettato o un uovo al tegamino e…Nessuno si lamenta!
SFORMATO DI PATATE ALLA PIZZAIOLA - Lo sformato di patate alla pizzaiola è un...

Come fare il Polpettone di pollo
Come fare il Polpettone di pollo
(Roma)
-

Se desiderate potete sostituire la mortadella con il prosciutto cotto oppure aggiungere della frutta secca come pistacchi o nocciole tritate
RICETTA POLPETTONE DI POLLO - Alzi la mano chi non ama il polpettone! Classico o...

Ricette facili: Tempura
Ricette facili: Tempura
(Roma)
-

Per una volta però lasciate da parte la salsa di soia: la tempura infatti viene tradizionalmente accompagnata con una particolare salsa agrodolce chiamata tentsuyu, insieme a daikon e zenzero grattugiato
RICETTA TEMPURA - La tempura è uno dei piatti più conosciuti e amati della...

Come fare i Muffin agli asparagi
Come fare i Muffin agli asparagi
(Roma)
-

Conservate i muffin agli asparagi in frigorifero all'interno di un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo. In alternativa potete congelarli da cotti per circa 1 mese.
MUFFIN AGLI ASPARAGI - Dagli american muffin alla loro versione salata il passo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati